UniCredit nomina l’ex dirigente di MPS e Nexi come n. 2 nello spazio digitale

Logo della banca UniCredit nel centro di Siena, 29 giugno 2017. REUTERS/Stefano Rilandini

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

MILANO (Reuters) – UniCredit (CRDI.MI) assume Giovanni Damiani come vice di Jingle Pang, il digital information officer della banca italiana che in precedenza ha lavorato per l’assicuratore cinese Ping An (601318.SS), secondo una nota interna vista da Reuters. .

La nota afferma che Damiani inizierà il 1 luglio come capo del Digital Excellence Group.

Damiani ricopre la carica di Chief Information Officer (CIO) presso il Monte dei Paschi di Siena (BMPS.MI) dal 2015, avendo precedentemente ricoperto la carica di Vice Direttore Generale nel gruppo pagamenti oggi noto come Nexi (NEXII.MI).

Ha inoltre ricoperto il ruolo di Chief Information Officer presso Banca Popolare di Milano, ora parte di Banco BPM (BAMI.MI), Banca Nazionale del Lavoro, ora parte di BNP Paribas (BNPP.PA), e Deutsche Bank Italy (DBKGn) .DE) .

La nota afferma che il chief digital officer di UniCredit per l’Italia, Luboslava Uram, diventerà anche il leader della piattaforma retail del gruppo, che entrerà in vigore immediatamente.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Reporting di Valentina Za, Montaggio di Gianluca Cimraro ed Emilia Sithole Mataris

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  La nuova pizzeria serve autentica pizza italiana cotta a legna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *