Under 20 Sei Nazioni | L’Italia Under 20 chiama l’esperienza per la gara della Francia

Non meno di otto dei XV titolari presenti nel Sei Nazioni Under 20 dello scorso anno, poiché il tecnico Massimo Brunello opta per quanta più continuità possibile dalla squadra che è arrivata quinta in classifica nel 2021.

C’è un nome particolarmente familiare nel mediano di mischia, poiché Alessandro Garbisi – fratello minore del primo mediano d’apertura della nazionale maggiore, Paolo – riceve la maglia n. 9 e forma una coppia di mediano con un altro giocatore di ritorno dal 2021 , Nicole Teneggi.

Il centro interno Arturo Fusari e l’esterno Lorenzo Pani sono gli altri terzini diretti al loro secondo Sei Nazioni Under 20, mentre i due terzi dell’ultima fila – il fianco aperto Ross Michael Vintcent e il n. 8 Giacomo Ferrari, che guida la squadra – hanno anche precedente esperienza di campionato.

Lo stesso si può dire della serratura Riccardo Andreoli e dell’elica vagabondo Luca Rizzoli, con l’allenatore Brunello che crede di avere la miscela giusta per affrontare i Bleuets – che li hanno battuti 13-11 quando il kicker degli Azzurrini Manfredi Albanese ha sbagliato un rigore nel finale nel 2021 – nel Round 1.

“Ci aspettiamo una Francia combattiva, spinta da una folla che come sempre in casa propria sarà accesa e numerosissima”, ha detto Brunello.

Sappiamo che sarà durissima, da parte nostra ci siamo preparati alla partita puntando sulla nostra identità e sul nostro gioco, in particolare la solidità difensiva: l’obiettivo è essere competitivi dal primo all’ultimo minuto, contro ogni avversario, fino alla fine del Campionato.

READ  Berkshire Hathaway per l'acquisizione di una quota di partecipazione in Catholica Italia nell'ambito dell'OPA

“Per quanto riguarda i punti di forza francesi, sono sicuramente molto efficaci nel vincere le fasi in attacco.

“Contro di noi lo scorso anno però non hanno potuto sfruttare questa caratteristica grazie alle nostre prestazioni nello stesso settore. Senza quel calcio mancato alla fine, avremmo vinto una partita giocata allo stesso livello.

“E’ chiaro che contro un avversario di questa profondità ci vorrà una grande partita da parte di tutti, ma ci sentiamo pronti e vogliamo scendere in campo per dimostrarlo”.

L’Italia Under 20 affronterà la Francia nel 1° round del Sei Nazioni Under 20 del 2022:
15 MEY Francois Carlo (HBS Colorno)
14 PANI Lorenzo (Benetton Rugby Treviso Srl)
13 PASSARELLA Dewi (Ruggers Tarvisium)
12 FUSARI Arturo (Fiamme Oro Rugby)
11 LAZZARIN Filippo (Petrarca Rugby)
10 TENEGGI Nicolò (Valorugby Emilia)
9 GARBISI Alessandro (Mogliano Rugby 1969 Ssd Arl)
8 FERRARI Giacomo (Unione Rugby Capitolina) – capitano
7 VINTCENT Ross Michael (Accademia Nazionale Ivan Francescato)
6 ODIASE David (HBS Colorno)
5 ANDREOLI Riccardo (FEMI-CZ Rovigo)
4 ORTOMBINA Alessandro (Valorugby Emilia)
3 GENOVESE Riccardo (Cus Torino)
2 SCRAMONCIN Tommaso (Petrarca Rugby)
1 RIZZOLI Luca (Unione Rugby Capitolina)
Sostituzioni:
16 BONAN Mattia (Rugby Rovigo Delta Srl Ssd)
17 BIZZOTTO Valerio (Rugby Bassano 1976)
18 BERNARDINELLO Matteo (Petrarca Rugby)
19 CENEDESE Giovanni (Villorba Rugby)
20 BERLESE Carlos (Ruggers Tarvisium Asd)
21 TOMASELLI Gianluca (GS Fiamme Oro Rugby Roma)
22 FORONCELLI Paul Marie (Rangers Vicenza)
23 SANTE Giovanni (Mogliano Rugby 1969)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.