Una provocante statua di una sirena sta facendo scalpore in una città del sud Italia

Una statua sexy di una sirena formosa ha fatto scalpore nella città di Monopoli, nel sud dell'Italia.

Questa emozionante opera d'arte si trova in una nuova piazza in Puglia chiamata Piazza Rita Levi-Montalcini, dal nome di uno scienziato italiano vincitore del Premio Nobel.

È stato realizzato dagli studenti del Liceo Artistico Luigi Rosso di Monopoli su commissione del Comune e si trova vicino ad un parco giochi per bambini. Fa parte di un progetto di riqualificazione dell'area da 350.000 euro (310.000 sterline).

Adolfo Marciano, direttore della Scuola d'Arte Luigi Rosso, ha detto che la statua è un “omaggio alla stragrande maggioranza delle donne curvy”.

“Gli studenti si sono riuniti e hanno avuto l'idea della sirena”, ha detto Marciano al The Guardian. “Al consiglio è stato mostrato il modello in scala e ha detto che era buono, ma poi ha deciso di collocare la statua completata nella piazza.

“In TV si vedono pubblicità di modelle molto magre, ma Sirena è un omaggio alla stragrande maggioranza delle donne formose, soprattutto nel nostro Paese. Sarebbe stato molto brutto se avessimo scelto una donna molto magra”. sottile.”

La statua ha suscitato molto scalpore sui social media, con egual quantità di sentimenti a favore e contro di essa. Un utente di Twitter ha chiesto: “Ma chi è stata l’ispirazione per questo?” “Kim Kardashian?”

Tiziana Chiavarelli, attrice della vicina Bari, ha scritto su Facebook che un'amica di Monopoli è rimasta “confusa” dal memoriale.

“A prima vista non sembra una foto del famoso scienziato. In realtà sembra una sirena con i seni di silicone e, soprattutto, il sedere più grande mai visto su una sirena. Almeno di quelli che conosco.”

READ  Carlo Ancelotti chiude la causa contro l'ex club dell'Everton

La Chiavarelli ha concluso dicendo che “non le importa né degli autori dell'opera, né della gestione di Monopoli”, ma che “mi diverte molto. E chissà, magari diventerà un'attrazione turistica?”

Questo sentimento è stato ripreso su Twitter da un residente locale di Monopoli, che ha goduto dell'inaspettata fama della città: “Monopoli è su tutti i giornali per la grande sirena, siamo noi!”

La statua non è stata ancora ufficialmente svelata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *