Un uomo è stato arrestato in Italia per aver minacciato di adulterare cibo

Un uomo è stato arrestato per aver minacciato di adulterare cibo e acqua nei supermercati italiani.

Gli investigatori hanno detto che l’uomo di 47 anni ha detto che avrebbe iniettato cianuro, solfato di tallio e veleno per topi nell’acqua minerale e nel cibo nei supermercati se non avesse pagato il riscatto in criptovalute.

Funzionari italiani affermano di aver utilizzato e-mail anonime inviate da fornitori stranieri e pubblicato video di metodi di adulterazione, intimidendo ulteriormente le aziende alimentari. Non hanno detto se qualche azienda ha pagato il riscatto, ma è inteso che la persona non ha mai rimesso gli articoli contaminati sugli scaffali con il rivenditore.

L’ufficio del cittadino italiano a Roma, la polizia del Lazio e l’unità italiana Eurojust da agosto 2021 a maggio 2022 sono coinvolti nelle indagini sul cittadino italiano residente a Trieste.

Molte aziende in Germania, Francia, Spagna, Austria e Svizzera sono state sottoposte a minacce simili, che hanno portato al coinvolgimento di Europol. Le autorità hanno affermato che 200 minacce facevano parte delle loro indagini.

Risorsa video e informatica
Le autorità italiane hanno chiesto all’imputato di pagare ingenti somme in criptovaluta dopo aver minacciato di danneggiare i prodotti distribuiti dalle società a cui era associato.

Questi avvertimenti includono, attraverso i media, la contaminazione del prodotto, con un significativo avviso pubblico, il potenziale danno all’immagine aziendale e all’economia e il potenziale rischio più grave per la salute dei consumatori.

Gli esperti hanno impiegato circa 16 ore per accedere ai file sul laptop del sospettato e raccogliere prove. Prima di essere reinseriti nella catena di approvvigionamento, la polizia ha trovato diversi file video che mostrano la contaminazione dei prodotti e il loro reimballaggio. Tuttavia, l’indagine ha rivelato che il cibo e l’acqua, che sono stati successivamente rivenduti, non sembravano essere contaminati.

READ  Shearer fa esplodere la 'patetica' e 'scomoda' star italiana

Una serie di oggetti sono stati trovati e sequestrati, tra cui una tovaglia, un fornello e una bilancia per pesare il cibo, che sembrava essere uno dei video che si credeva fosse stato girato da un sospetto, che mostrava i metodi di manipolazione del prodotto.

(Per iscriversi gratuitamente a Food Safety News, Clicca qui.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.