Un giocatore di GTA 5 vuole aiutarti a spostarti legalmente a Los Santos dopo aver fallito l’esame di guida nel gioco

Un giocatore di GTA 5 che non supera l’esame di guida nel gioco usa solo i mezzi pubblici per spostarsi a Los Santos.

Dopo aver fallito un test drive a San Andreas, è arrivato il redditor MotorDesigner Subreddit GTA Per suggerimenti sul modo migliore per spostarsi in città senza auto, legalmente, in altre parole, anche se il concetto è comicamente nuovo in qualsiasi gioco GTA, ovviamente.

Bollettino Eurogamer: quanto sono dannose le fughe di notizie di videogiochi?

Certo, l’esame di guida in-game non sembra troppo fastidioso: le domande includono quando è consentito correre un semaforo rosso, qual è la posizione di guida corretta e il modo migliore per guidare quando “fai servire verbalmente da una ragazza durante la guida” – MotorDesigner non soddisfa gli standard bassi e bassi per il Dipartimento dei veicoli a motore di San Andreas e quindi non può guidare legalmente in città.

Dopo aver posto la domanda “Qualcuno può portarmi in viaggio nel mio nascondiglio”, i suggerimenti ricevuti da MotorDesigner includevano salire sull’autobus e saltare in metropolitana (grazie, Il giocatore).

“Questo test spiega davvero il traffico degli NPC”, ha detto uno Imputato.

Un giocatore in GTA Online è diventato un miliardario nel giocoNove anni dopo l’uscita del gioco. Questa impresa ha richiesto due anni, 34 giorni e quattro ore di gioco a jamcar70, come mostrato nel loro screenshot per dimostrare i loro risparmi in-game.

Per quanto riguarda l’ultimo arrivato Perdita di GTA 6? Si ritiene che il sospetto di 17 anni sia dietro il recente hack di Rockstar Games del produttore di Grand Theft Auto Si è dichiarato non colpevole di uso improprio del computer Ma si è dichiarato colpevole di aver violato i termini della cauzione.

READ  I controller PS5 sono attualmente disponibili presso il Regno Unito Game Retail

In una dichiarazione a Eurogamer, l’unità per la criminalità informatica della polizia della città di Londra ha riconosciuto che la persona è apparsa in tribunale lo scorso fine settimana ed è ora detenuta in un centro di detenzione giovanile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.