Tre sorelle uccise in ‘violento incidente’ a Dublino | notizie dal mondo

La polizia ha detto che tre sorelle sono morte in seguito a un violento incidente in una casa a Dublino.

L’adolescente ei suoi due fratelli minori sono stati portati in ambulanza al Children’s Health Ireland (CHI) di Crumlin, ma i tre sono stati successivamente dichiarati morti.

Gli agenti sono stati chiamati in una proprietà nella zona di Rosefield a Tallaght intorno alle 12:30 di domenica, descrivendo l’incidente come violento, difficile e traumatico.

Anche un adolescente è stato portato dalla scena in ospedale con ferite gravi, ma non si credeva fosse in pericolo di vita.

Sul posto l’unità armata di supporto della polizia ha arrestato un uomo poco più che ventenne.

È detenuto alla stazione di Tallaght Garda ai sensi della Sezione 4 del Criminal Justice Act 1984.

La madre dei bambini, rimasta illesa, è stata trasferita al CHI e attualmente sta ricevendo cure mediche.

Garday ha detto che credeva che tutte le persone coinvolte fossero conosciute l’una dall’altra e che gli agenti non stessero cercando nessun altro collegato all’incidente.

La scena a Rosefield è ancora chiusa e domenica l’ufficio tecnico della polizia effettuerà un esame forense.

Sono previsti esami post mortem.

An Garda Siochana ha affermato di aver nominato un funzionario di collegamento familiare e continuerà a supportare le persone coinvolte, in coordinamento con altre agenzie statali.

READ  Un archeologo egiziano esplode davanti a uno 'spettacolo davvero sorprendente' all'interno del 'Labirinto del Tesoro' | mondo | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.