Tottenham: Antonio Conte vede buoni segnali con i suoi giocatori del Tottenham

George Cummins, BBC Sport

Nonostante il miglior inizio di stagione degli Spurs dal 1963 al 1964, c’è molto lavoro da fare.

Antonio Conte sta cercando di trovare il modo migliore per inserire i giocatori della squadra nella sua formazione titolare. È stato tentato di scegliere gli stessi 16 giocatori in questa stagione, con rotazioni nelle stesse tre posizioni: terzino sinistro, difensore centrale sinistro e ala destra.

Parlando con 5 Sport in diretta Il boss del Tottenham ha detto che sta iniziando a vedere dei buoni segnali.

“Stiamo cercando di rendere questa squadra più forte della scorsa stagione, soprattutto in Champions League e Premier League”, ha detto l’italiano. “Dobbiamo giocare contro Manchester United e Newcastle, e poi giocare una partita fondamentale di Champions League [against Sporting Lisbon].

“Stiamo cercando di migliorare la squadra con Richarlison e Bassuma. Sono contento di Bisoma – ora ha dimostrato che sta entrando nella nostra idea di calcio.

“Sono contento di Matt Doherty perché ha giocato un’ottima partita [against Everton] È tornato come la scorsa stagione.

“E’ una situazione positiva, ma allo stesso tempo dobbiamo mettere le dita dentro e non infortunarci più”.

Il Tottenham salterà l’infortunato Richarlison e lo squalificato Emerson Royal nella trasferta di mercoledì all’Old Trafford. È uno stadio che Conte non ha vinto da allenatore.

READ  Maccabi Haifa - Juventus 2-0: il colosso italiano ha sbalordito in una grande sorpresa in Champions League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.