Team17 annuncia le NFT di Worms “ecocompatibili” • Eurogamer.net

Parte del ricavato va al progetto del suolo.

Lo sviluppatore di worm Team17 ha annunciato che sta entrando negli NFT.

Questi pezzi unici di opere d’arte generate al computer in “edizione limitata” saranno venduti da Reality Gaming Group, che utilizza una “catena laterale” della “rete principale di Ethereum”.

Ciò significa, afferma la società, che registrare la proprietà unica di ogni oggetto da collezione Worms è “rispettoso dell’ambiente”. Quindi, 100.000 persone dovrebbero acquistarne uno, l’energia utilizzata per registrare queste immagini uniche sarebbe “l’utilizzo medio annuo del bollitore di sole 11 famiglie”.

C’è anche una partnership per donare una parte dei proventi alla società di sostenibilità NFT “Coin 4 Planet”, e in particolare il suo Rifornisci le fattorie idea. Questo investe in letti di vermi che elaborano i rifiuti alimentari e qui si afferma che si traduce in una produzione più pulita rispetto ai fertilizzanti commerciali.

Le immagini degli stessi Worms NFT sembrano essere scarse sul terreno, ma l’annuncio di oggi sembra un po’ affrettato. C’è un sito web – metaworms.live che attualmente mostra un verme 3D rotante ricoperto di glitter.

C’è anche un Discordia di MetaWorm, in cui un canale della roadmap del progetto include un post che dice “fai una roadmap”. Altri canali come “Discussione NFT”, “Speculation” e “Shilling channel” sono attualmente vuoti. Chiaramente, sono i primi giorni.

la scorsa settimana, Atari ha annunciato che venderà una gamma di lootbox NFT “a sorpresa” da regalare per celebrare il suo 50° anniversario. Nel frattempo, I boss NFT di Ubisoft hanno affermato in un’intervista che i giocatori scettici NFT semplicemente “non capiscono”.

READ  Ecco come acquistare vecchi giochi non in elenco dal PlayStation Store • Eurogamer.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.