Taiwan batte l’Italia 2-1 nell’apertura della Coppa del Mondo di baseball U-18

Taipei, settembre 11 (CNA) Una frizione colpita dall’esterno sinistro Chiu Chin (邱鑫) nella parte inferiore del settimo inning ha portato il campione in carica di Taiwan alla vittoria per 2-1 sull’Italia nella partita del Gruppo B della Coppa del Mondo di baseball WBSC U-18. L’apertura è domenica a Sarasota, in Florida.

Taiwan, che va sotto il nome di “Taipei cinese”, è uscito forte, caricando le basi su un singolo e due walk nella parte inferiore del primo inning.

Tuttavia, l’apertura italiana Alessandro Ergolani ha colpito in tempo per bloccare i corridori e consentire alla sua squadra di uscire dall’inning.

A parte alcuni sbalzi selvaggi all’inizio, Ergolani ha avuto un ottimo inizio del torneo in generale, spargendo cinque successi in quattro inning e rinunciando a un solo punto nel quarto inning.

Tuttavia, la solida prestazione di Ercolani è stata oscurata da una forte uscita dal top draft della Chinese Professional Baseball League (CPBL) Bao-Lo Huang (黃保羅), che ha segnato sette e ha rinunciato a un solo colpo in cinque inning.

Taiwan ha tenuto l’Italia a reti inviolate fino al 6° posto, quando Lin Bo-chun (林鉑濬) di Huang ha pareggiato la partita sull’1-1.

Nella parte inferiore della settima, una doppietta di vantaggio del terzo base Huang Chee-hsi (黃劼希) e una passeggiata intenzionale del pinch hitter Zheng Jun-wei (鄭俊瑋) hanno messo Taiwan al primo e al secondo posto.

Chiu ha poi strappato un line drive al campo destro per portare a casa Huang Chieh-hsi e sigillare la vittoria per Taiwan.

Complessivamente, Taiwan ha vinto il torneo sette volte, con le tre vittorie dell’Italia nel 1983, 2010 e 2019.

Closer Lin Sheng-en (林盛恩) è stato il lanciatore vincente nonostante abbia consentito due passeggiate nei suoi inning 1 e 1/3 sul tumulo.

READ  Italia: Responsabilità Amministrativa d'Impresa - Decreto Legislativo n. Modifiche apportate al 231/2001

La Coppa del Mondo WBSC U-18 a 12 squadre inizia nel primo turno di un girone all’italiana a due squadre, con le prime tre squadre di ciascun girone a sei squadre che avanzano alla fase successiva della competizione.

Taiwan e Italia si uniscono a Giappone, Messico, Australia e Panama nel Gruppo B, mentre il Gruppo A comprende Stati Uniti, Brasile, Canada, Paesi Bassi, Corea e Sud Africa.

(Di Huang Hsiao-wen e Chao Yen-hsiang)

Articolo finale/asg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.