Svelate le quattro opzioni grafiche per God of War Ragnarök

Sony ha un sacco di opzioni grafiche che puoi provare in God of War Ragnarök, che sostanzialmente si riducono a quattro impostazioni.

Innanzitutto, ci sono due modalità familiari che Sony definisce qui “risoluzione preferita” e “prestazioni migliori”.

Il primo imposta la frequenza dei fotogrammi e la risoluzione a 30 fotogrammi al secondo a 4K. Quest’ultimo punta a 60 fotogrammi al secondo e utilizza una risoluzione dinamica che è stata aggiornata a 4K.

Uno sguardo alla storia di God of War Ragnarok.

Entrambe le impostazioni possono quindi essere ulteriormente modificate applicando una modalità di frame rate elevata separata. Ciò aumenta il rendering della risoluzione delle preferenze a un target di 40 fps o, in alternativa, aumenta le prestazioni delle preferenze oltre i 60 fps. Per questo, avrai bisogno di una TV con capacità VRR.

Quanto lontano oltre 60 fotogrammi al secondo? Abbiamo visto Premi il pulsante di avvio Descrivi la modalità prestazioni con HFR attivato come “targeting” 120 fps. Il nostro team di Digital Foundry sta ancora lavorando per analizzare i numeri esatti, che potrebbero sembrare un po’ più bassi. Restate sintonizzati per il verdetto ufficiale.

Questa settimana ha visto la comparsa (o la mancanza) di modalità di qualità di gioco per console nei titoli dei giornali, in seguito all’apparizione di questa nuova versione Gotham Knights (rilasciato oggi!) Bloccato a 30 fps su PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

God of War Ragnarök è ovviamente un gioco molto diverso da Gotham Knights. Tuttavia, le impostazioni grafiche per quest’ultimo annunciato pochi giorni prima del lancio hanno sollevato le sopracciglia e hanno acceso una scintilla. L’editore di Callisto Protocol Krafton ha confermato una modalità di prestazioni a 60 fps per il suo gioco (il 2 dicembre).

READ  L'evento Xbox E3 2021 anticipa le notizie di Starfield e Halo insieme alla data ufficiale

Parlando con Chris Tapsell di Eurogamer questa settimana come parte di a Immergiti nell’animazione di God of War RagnarökBruno Velazquez, direttore dell’animazione di Sony Santa Monica, ha discusso di come Ragnarök sia stato progettato per essere “il miglior gioco per PS4 che potessimo realizzare” – con eventuali aggiunte dalla versione PS5 “solo ciliegina sulla torta”.

“Ovviamente come animatore, mi piace un frame rate più alto: voglio vedere il movimento più fluido possibile”, ha detto Velasquez. “Quando si è trattato di Ragnarök, fin dall’inizio, sapevamo che sarebbe stato un gioco per PS4 perché volevamo supportare la base di fan: avevamo molte persone a cui piaceva il gioco su PS4. Quindi dall’inizio, abbiamo Sapevo che sarebbe stato un gioco per PS4, lo avremmo reso il miglior gioco per PS4 possibile. Ce l’abbiamo fatta. Il nostro obiettivo era superare God of War 2018. Possedere la versione PS5 è solo la ciliegina sulla torta.

“Quindi il nostro obiettivo è quello di creare il miglior gioco per PS4; spremere fedeltà, contenuto, finire la storia che abbiamo iniziato: questo era il nostro obiettivo principale. PS5, è come feedback tattile, suono 3D, frame rate più elevato, grafica e texture migliori. È proprio come La ciliegina sulla torta. Quindi, ovviamente, la versione PS5 sarebbe il modo migliore per provarla, ma la PS4 [version] Sarà uno dei giochi che spinge PS4 all’estremo. Seguire questa filosofia e approccio ad essa ci ha aiutato a fissare obiettivi per noi stessi, ovvero che vogliamo rendere l’esperienza PS4 eccezionale e l’esperienza PS5 ancora migliore. ”

Ragnarok era all’inizio Annunciato da Sony a settembre 2020 come gioco per PlayStation 5 Solo che, sebbene sia uscito in seguito, il titolo uscirà anche per PS4. La prima menzione di Sony di una versione per doppia console è arrivata tramite un’intervista con il presidente dei PlayStation Studios Hermen Hulst nel giugno 2021, quando La versione PS4 è stata menzionata insieme a un ritardo del progetto Quest’anno.

READ  Stock PS5 UK - live: controllo degli ultimi rifornimenti da Game, Argos, Currys e altro

“God of War Ragnarök sembra tutto ciò che ti aspetteresti, ma c’è di più?” Chiedi a Chris Tapsell Le impressioni pratiche del gioco appena pubblicate da Eurogamer. “L’inizio di Loki innesca un atto gigantesco a venire.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.