Spagna e Italia registrano temperature “insolitamente” più calde il giorno di Capodanno, Notizie dal mondo

L’ultima settimana di dicembre ha visto temperature insolitamente calde in molte parti d’Europa, con i meteorologi che prevedono inverni miti all’inizio del 2022.

24,7 gradi Celsius sono stati registrati nella regione di Bilbao, nel nord della Spagna, il livello più alto registrato dal 1947 quando è iniziata la registrazione.

A Sequoia, vicino a Madrid, la massima è stata di 22,7 gradi Celsius, la più alta dal 1920, e l’Avila più vicina ha raggiunto i 20,2 gradi Celsius, la più alta dal 1983.

“Queste alte temperature non sono normali… queste sono le temperature che si vedono normalmente ad aprile”, ha detto al Guardian Ruben del Combo, portavoce dell’AEMET State Meteorological Center.

Ha detto che c’era un alto livello di aria calda con alta pressione in Spagna per il caldo di fine anno. “Questo è un fenomeno normale che vediamo, ma la cosa strana di questo periodo è l’alta temperatura che vediamo”.

Leggi anche | Il 2021 si conclude con una nota calda: il record di Capodanno più caldo del Regno Unito

Funzionari meteorologici hanno affermato che l’uragano ad alta pressione ha attraversato la Francia e l’Italia e ha avvertito di una valanga nelle Alpi.

Si prevede che le temperature in alcune delle famose località sciistiche italiane, tra cui Cortina d’Ampezzo e Courmayeur, saranno di 13-15 gradi Celsius al di sopra delle norme stagionali di Capodanno, e il freddo dovrebbe durare fino al 3 gennaio. .

Luca Merkel, un meteorologo, ha dichiarato al Guardian: Non si congelava nemmeno di notte: la temperatura non scendeva mai sotto i 10 gradi, il che era piuttosto insolito.

Il resto dell’Italia sta vivendo un clima insolitamente caldo, con una temperatura massima di 18 gradi Celsius a Roma sabato e 22 gradi Celsius nella città siciliana di Catania a metà della prossima settimana.

READ  I sostenitori del Khalistan distruggono l'ambasciata indiana in Italia: rapporto

Inoltre, il Regno Unito ha assistito a un inverno caldo il giorno di Capodanno, con alcune aree che hanno registrato 15 gradi Celsius.

L’Ufficio meteorologico del Regno Unito ha collegato eventi meteorologici straordinari ai cambiamenti climatici.

(Con input da agenzie)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.