SpaceX lancia i satelliti Starlink nell’orbita terrestre bassa

SpaceX ha lanciato in orbita i satelliti Starlink domenica sera e, durante il lancio del Falcon 9, un totale di 54 satelliti Starlink sono stati lanciati in orbita terrestre bassa e SpaceX ha fissato la finestra di lancio immediato alle 20:18 di domenica. A causa delle condizioni meteorologiche, e domenica sera, il lancio è decollato dallo Space Launch Complex 40 situato presso la Cape Canaveral Space Force Station e il primo stadio booster utilizzato per la missione è atterrato a bordo di una nave senza pilota chiamata Just Read the Instructions nell’Oceano Atlantico dopo. Fase di separazione: SpaceX ha affermato che questo ha segnato il suo 180° lancio pubblico e il suo 96° lancio dallo Space Launch Complex 40.

SpaceX Lanciati i satelliti Starlink In orbita domenica sera.

Durante il lancio del Falcon 9, un totale di 54 satelliti Starlink sono stati lanciati in orbita terrestre bassa.

SpaceX ha fissato la finestra di lancio immediato alle 20:18 di domenica.

In precedenza, il lancio è stato cancellato più volte a causa delle condizioni meteorologiche.

Il lancio è decollato domenica sera dallo Space Launch Complex 40 situato presso la Cape Canaveral Space Force Station.

La prima fase della spinta utilizzata nella missione a bordo di una nave senza pilota chiamata Just Read the Instructions è atterrata nell’Oceano Atlantico dopo la fase di separazione.

SpaceX ha affermato che questo ha segnato il suo 180esimo lancio pubblico e il suo 96esimo lancio dallo Space Launch Complex 40.

Guarda il lancio completo qui sotto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.