Sorprende l’inflazione francese e italiana al rialzo mentre le principali economie europee crescono nel terzo trimestre

I dati pubblicati venerdì hanno mostrato che l’inflazione francese e italiana ha sorpreso il rialzo di ottobre, mostrando la difficoltà che le banche centrali stanno incontrando nel contenere i prezzi in fuga.

Il rilascio preliminare dell’indice armonizzato francese dei prezzi al consumo mostra che è cresciuto di 0,9 punti percentuali al 7,1% su base annua a settembre, al di sopra delle aspettative di consenso per una crescita del 6,5%.

I costi energetici sono aumentati del 19,2% anno su anno, i prezzi dei generi alimentari sono aumentati dell’11,8% anno su anno, mentre i costi dei beni industriali non energetici sono aumentati del 4,2%.

La Francia ha subito una carenza di carburante dopo gli scioperi. Gli economisti di ING hanno affermato che gli sconti sul carburante del paese diminuiranno a novembre e dicembre, il che potrebbe spingere ulteriormente l’inflazione verso la fine dell’anno.

Anche l’inflazione italiana è risultata più calda del previsto, salendo al 12,8% dal 9,4%. L’IPC tedesco era inferiore alle stime, ma ancora a due cifre al 10,4%.

Ma in Spagna, l’inflazione è scesa al 7,3% dal 9%, sostenuta dal calo dei prezzi del gas naturale.

Giovedì, la Banca centrale europea ha alzato i tassi di interesse per la seconda volta consecutiva di tre quarti di punto e ha affermato che aumenterà ulteriormente i tassi.

Nel frattempo, Germania, Francia e Spagna hanno riportato dati sul PIL del terzo trimestre, con la Germania in crescita dello 0,3% su base trimestrale, mentre Francia e Spagna sono cresciute entrambe dello 0,2%.

“L’aumento dell’inflazione e i numeri di crescita più resiliente in alcuni paesi chiave dell’eurozona questa mattina supportano la nostra opinione che la BCE fornirà un massiccio aumento di 75 punti base alla riunione di dicembre dopo la mossa di ieri”, hanno affermato gli economisti di Nomura.

READ  Nadal e Djokovic affrontano i ragazzi italiani lunedì agli Open di Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.