Siamo contenti che Game Pass se ne sia andato, poiché Microsoft annuncia la prima ondata di nuovi arrivati ​​a gennaio

We Happy Few di Compulsion Games arriverà su Game Pass alla fine di questo mese, insieme ad altri cinque titoli precedentemente confermati.

all’inizio della giornata, Microsoft Ha ribadito che Persona 3 Portable (Cloud, Console, PC), Persona 4 Golden (Cloud, Console, PC) e Monster Hunter Rise (Cloud, Console, PC) arriveranno tutti su Game Pass alla fine di questo mese.

Entrambi i giochi di Persona saranno disponibili dal 19 gennaio, con Monster Hunter Rise in arrivo il giorno successivo.

Eurogamer Newscast News Contest 2022!

Questi erano tutti titoli In precedenza è stato confermato Da portare su Game Pass da Xbox o dallo sviluppatore, quindi nessuna sorpresa.

Più avanti nel mese, possiamo anche aspettarci una seconda ondata di annunci di Game Pass da parte di Microsoft. È già stato confermato Age of Empires II: Edizione definitiva E inculinareche verrà lanciato su Xbox Game Pass il 31 gennaio.

Nel frattempo, i seguenti giochi lasceranno il servizio il 15 gennaio:

  • Danganronpa: Trigger Happy Havoc (cloud, console e PC)
  • Nessuno salva il mondo (Cloud, console e PC)
  • Pupperazzi (cloud, console e PC)
  • The Anacrosis (Anteprima del gioco) (cloud, console, PC)
  • Siamo un po’ felici (cloud, console, PC)
  • Windjammers 2 (cloud, console e PC)

noi Sapeva già tutto, il bar We Happy Few, che proviene dallo studio Compulsion Games, ora di proprietà di Xbox. We Happy Few è pubblicato da Gearbox, ora sotto Embracer. Compulsion ha un nuovo gioco che funziona esclusivamente per Xbox.

Come sempre accade per i giochi che escono dal Game Pass, per continuare a giocare bisogna acquistare il titolo. Gli abbonati a Game Pass ottengono uno sconto del 20%.

Nel frattempo, Game Pass ha visto l’arrivo inaspettato di Incagliato in profondità All’inizio di questo mese, insieme al ritorno del gioco di ruolo ispirato a Dark Souls Guscio mortale.

READ  Mugen Souls arriverà su Switch nella primavera del 2023

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.