Si è suicidato impiccandosi dopo essere stato isolato da un collegio italiano alla New York Academy

Uno studente italiano di 17 anni in collegio presso l’élite $ 62.000 EF Academy di New York è stato impiccato dopo che la scuola lo ha isolato come “punizione” per sospetto tradimento.

  • Sabato, la polizia ha trovato Claudio Montia, 17 anni, appeso da solo in una stanza dell’EF Academy nella contea di Westchester, New York.
  • Il padre di un italiano di 17 anni ha gestito con successo un’azienda italiana di esportazione di pizza surgelata chiamata Fiat, che genera vendite per 15 milioni di dollari all’anno.
  • Claudio, che aveva in programma di intraprendere una carriera simile a quella del padre, si stava preparando a diplomarsi a maggio con una laurea triennale internazionale.
  • In una dichiarazione tramite il loro avvocato, la famiglia ha affermato che l’Accademia EF era una “punizione” per la frode sospettata di isolare Claudio.
  • L’EF Academy non ha confermato se Claudio è stato isolato come punizione, ma ha affermato che la scuola darà la priorità alla salute degli studenti stranieri.


Uno studente italiano di ostello si è suicidato a casa sua Elite $ 62.000 all’anno ha collegio Lo ha isolato come una “punizione” per sospetta frode, dice la sua famiglia con il cuore spezzato.

Sabato, la polizia ha risposto a una chiamata all’Elite EF Academy nella contea di Westchester, New York, e Claudio Mandia è stato trovato morto impiccato da solo in una stanza. Bestia quotidiana Segnalato.

Elizabeth e Mauro Mandia, un italiano di 17 anni, hanno frequentato il prestigioso collegio, che vende $ 15 milioni all’anno sotto il nome di Fiat, un esportatore italiano di pizza surgelata, e opera fino a $ 62.000 all’anno.

L'EF Academy non ha confermato se Claudio è stato isolato come punizione, ma ha affermato che la scuola darà la priorità alla salute degli studenti stranieri.

L’EF Academy non ha confermato se Claudio è stato isolato come punizione, ma ha affermato che la scuola darà la priorità alla salute degli studenti stranieri.

I genitori di Claudio, Elizabetta e Mauro Montia (nella foto) gestiscono con successo un'azienda italiana di esportazione di pizza surgelata chiamata Fiat, che genera 15 milioni di dollari di vendite annuali.

I genitori di Claudio, Elizabetta e Mauro Montia (nella foto) gestiscono con successo un’azienda italiana di esportazione di pizza surgelata chiamata Fiat, che vende 15 milioni di dollari all’anno.

Claudio, che ha intenzione di seguire le orme del padre, ha in programma di laurearsi a maggio con una laurea internazionale.

Piaro Benesatto, lo zio di Mandia in Italia, ha detto al Daily Beast che non appena JFK è atterrato all’aeroporto per celebrare il 18° compleanno del figlio dall’Italia all’aeroporto JFK, i suoi genitori hanno ricevuto tristi notizie sul figlio.

In una dichiarazione tramite il loro avvocato, la famiglia ha confermato che il 17enne si era suicidato, dicendo che l’EF Academy lo aveva isolato come un “detenuto” sospettato di barare.

“Claudio era una persona e uno studente meraviglioso e non vedeva l’ora che la sua famiglia venisse a New York dall’Italia per festeggiare il suo diciottesimo compleanno”, ha detto la famiglia di Dean in una nota.

Claudio aveva intenzione di seguire le orme degli affari di suo padre.  Mauro gestisce un esportatore italiano di pizza surgelata chiamato Mandia Fiad (nella foto)

Claudio aveva intenzione di seguire le orme degli affari di suo padre. Mauro gestisce un esportatore italiano di pizza surgelata chiamato Mandia Fiad (nella foto)

Lo zio di Claudio ha detto al Daily Beast che la frustrazione di suo genero sembrava una “malattia improvvisa” innescata dalla pressione dell’autoisolamento presumibilmente imposta su di lui dalla scuola.

READ  L'Italia aumenta la quota di permessi di lavoro per immigrati per il 2022

In una dichiarazione al DailyMail.com, ha affermato che la scuola non ha confermato se Claudio è stato additato come punizione, ma ha affermato che la scuola dà la priorità alla salute degli studenti stranieri e fornisce consulenza agli studenti della scuola a sostegno della famiglia di Claudio.

Un portavoce di EF Academy ha dichiarato: “Siamo profondamente addolorati per la tragica morte di Claudio Mandia. “I nostri pensieri sono tornati qui a New York con la sua famiglia e i suoi amici in Italia. La sicurezza della nostra comunità scolastica è sempre stata la nostra priorità. Abbiamo politiche e pratiche molto forti per quanto riguarda la salute e il benessere dei giovani che vivono lontano dai loro paesi di origine.

La scuola ha detto che stava lavorando con le autorità mentre continuava a indagare sulla sua morte.

“Il rispetto per la famiglia e il dolore che provano a seguito di questa inimmaginabile tragedia, così come il nostro continuo sostegno a un’indagine attiva della polizia”, ​​ha affermato la scuola.

Un tributo Instagram in italiano, la morte di Claudio ha ricordato agli studenti che nessun fallimento a scuola dovrebbe consentire loro di definire il proprio valore.

“Il fallimento può accadere, non trasformarlo mai in un grosso problema”, ha scritto la persona. ‘Chiudi gli occhi e fai un respiro profondo. Il rendimento scolastico non definisce chi sei, non è giudizio divino, non ti rende indegno di essere amato. Sei più importante dei tuoi errori.’

Se tu o qualcuno che conosci sta lottando con pensieri mentali o suicidi, chiama il numero 1-800-273-8255.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.