Sfida di viaggio virtuale della scuola ‘Visits’ Italy

La Gilvern School ha intrapreso un ambizioso programma per correre 55.000 chilometri in tutto il mondo.

Dal loro lancio il 1 ottobre 2021, sono atterrati a Copenaghen, in Danimarca, e si sono recati a Roma attraverso la Germania e le Alpi poco prima di Natale.

Questo meraviglioso progetto è il veicolo per l’attuazione del nuovo entusiasmante curriculum in corso in Galles. La scuola è in prima linea nella progettazione del curriculum e riconosce che può essere molto efficace quando collabora con uno scopo.

Il caporedattore Roger Guy ha parlato con gli studenti all’inizio di questa settimana di ciò che hanno imparato finora.

Gli studenti più giovani hanno condiviso: “Mi piace conoscere i Vichinghi in Danimarca e non vedo l’ora di andare in Italia per fare la pizza!” Un altro studente della Fase Fondamentale ha detto: “Ammiro davvero il nostro programma Gilvern in tutto il mondo perché aiuta a mantenerci tutti in salute”.

Gli studenti sono stati accompagnati da “The Myth Mermaid” Kate Pendleton quando è arrivata a Roma, dove ha condiviso con i bambini il suo viaggio a nuoto Arctic Mile lungo fino a 5 km attorno al percorso scolastico.

La sua storia ha ispirato studenti e personale.

Tutto il duro lavoro degli studenti è stato premiato dai gelatieri locali Sidoli, che hanno generosamente donato il loro autentico gelato italiano ai bambini per farli divertire.

“Uno dei nostri quattro obiettivi è essere individui sani e sicuri di sé, correre o camminare ogni giorno assicura che siamo attivi”, hanno commentato gli studiosi più anziani in modo molto responsabile. Una risposta incoraggiante all’impatto e all’eredità del progetto è che “probabilmente incoraggerà i bambini a voler andare in luoghi diversi quando saranno grandi”.

READ  L'Irlanda accetterà 10 immigrati dall'Italia

Nell’ambito del progetto, la scuola mira a raccogliere fondi per diversi enti di beneficenza ogni 10.000 km di viaggio. Attualmente stanno sostenendo l’Alzheimer nel Regno Unito e venerdì 3 dicembre i genitori sono stati invitati ad aiutare gli studenti fino a chilometri come parte della loro festosa Elf Fun Run. L’importo totale raccolto finora è di oltre 1200.

Infine, Roger Guy ha dichiarato: “Nel viaggio di due mesi ci stiamo tutti rendendo conto di quanto sia grande, eccitante e diversificata la sfida. Tuttavia, sappiamo che i nostri protocolli Gilvern garantiranno il raggiungimento del nostro obiettivo entro luglio 2023 di nutrire e migliorare tutti nella nostra scuola e nella comunità in generale.

La scuola di Capodanno vedrà i reparti orientali in Grecia e poi in Turchia. Segui il loro viaggio attraverso il loro canale Youtube e account Twitter: gilwern_school

Aggiungi un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.