Serbia USA, Italia e Spagna vincono lo scoppio per aprire il WP maschile a Budapest.

Campionato Mondiale Acquatico FINA 2022 – Pallanuoto

  • 20 giugno – 3 luglio 2022 (pallanuoto)
  • Budapest, Ungheria
  • Stadio nazionale del nuoto Alfréd Hajós
  • Risultati

Dopo l’inizio della competizione femminile lunedì, il torneo di pallanuoto maschile ai Mondiali 2022 di Budapest è iniziato con otto partite nella partita del girone di martedì.

La Serbia, campionessa olimpica in carica, affronterà gli Stati Uniti, mentre i campioni del mondo in carica italiani affronteranno il Sud Africa. La serata si è conclusa con la squadra ungherese nella loro città natale del Montenegro.

Gruppo A

La Georgia ha vinto 14-8 contro il Brasile nel 6° quarto. Boris Wabenski E Giovanna Sarrik Ha segnato quattro gol ciascuno.

Nessuna squadra si è qualificata per le Olimpiadi di Tokyo, che in realtà sono la prima apparizione ai Campionati Mondiali della Georgia. La squadra si è qualificata dopo essere stata bandita dalla competizione dalla Russia.

Gli ungheresi sono partiti bene in casa, battendo il Montenegro 12-8. Marco Petkovic.

L’Ungheria è stata una delle migliori squadre al mondo negli ultimi cinque anni, vincendo l’argento ai Mondiali del 2017, finendo quarta nel 2019 e poi vincendo il bronzo alle Olimpiadi dello scorso anno. Hanno anche vinto il titolo europeo 2020 (nel 2021).

Gruppo B

Il Giappone ha battuto di poco la Germania 12-11, ma l’ha quasi buttata via.

Tre quarti più tardi il Giappone è salito sull’11-6, poi i tedeschi sono arrivati ​​quarti, a due minuti e mezzo dalla fine prima che il Giappone prendesse il segno dell’assicurazione a due a due per aprire il vantaggio di 12-9. La Germania ne ha messi altri due per entrare in uno, ma il Giappone ha vinto.

  • Croazia 8, Grecia 8 (pareggio)
READ  Vanity Fair Italia propone il nuovo piano Metawares: MetaVanity - WWD

Nella battaglia dei pesi massimi, Croazia e Grecia hanno pareggiato 8-8 nella partita di apertura, con i greci in vantaggio per 4-1 dopo il primo quarto, e poi i croati hanno pareggiato. Mezzo, 5-5.

La quarta partita è stata pareggiata come Gara 7. Angelo Vilasopoulos Ha segnato il suo quarto gol della partita, portando la Grecia in vantaggio di un gol. Entro altri due minuti la Croazia ha risposto Andriza Base Hai cresciuto qualcuno per far salire di livello il gioco.

Mentre la Croazia ha vinto il bronzo ai Mondiali del 2019, i greci sono arrivati ​​secondi dietro alla Serbia alle Olimpiadi dello scorso anno.

Gruppo c

I campioni del mondo in carica, gli italiani, hanno iniziato la loro campagna con una vittoria per 22-4 sul Sud Africa. La vittoria ha visto l’Italia battere il Sud Africa 15-1 nei due quarti centrali.

Otto diversi giocatori guidati dagli italiani hanno segnato almeno due gol Andrea Fontelli Con quattro.

La Serbia ha battuto l’Italia vincendo l’oro nei quarti di finale a Tokyo

Gli spagnoli hanno bloccato la prima apparizione del Canada ai Mondiali dal 2017, vincendo il secondo tempo 19-2 con un pareggio a reti inviolate.

Tenuto sotto la guida della Spagna Filippo Peron RochaChe ha segnato cinque gol in sei tiri.

La Spagna è arrivata seconda all’Italia ai Campionati del Mondo 2019 e quarta dopo aver perso la partita per la medaglia di bronzo contro l’Ungheria a Tokyo.

In un girone in cui due squadre sono nettamente più alte delle altre due, Italia e Spagna dovranno aspettare fino a sabato per assistere a un testa a testa e scoprire chi passerà dal girone ‘C’.

READ  Immigrati deportati dall'Italia in Tunisia maltrattati dalle ONG

squadra d

  • Australia10Kazakistan4

Martedì gli australiani hanno battuto il Kazakistan 10-4 a Budapest. Nathan Power E Luca Bevillard Ha guidato la squadra con tre gol ciascuno.

Entrambe le squadre hanno preso una decisione simile la scorsa estate a Tokyo, con gli australiani che hanno vinto 15-7 nella fase a gironi, ma non sono passati al girone delle medaglie.

I campioni olimpici in carica hanno eliminato gli americani in una partita molto impegnativa fino alla fase a eliminazione diretta quando la Serbia ha battuto gli Stati Uniti 17-13 in una partita serrata.

Per salire al quarto posto 11-10, i serbi sono andati 14-11 dagli americani con tre gol veloci, finendo infine 17-13.

Tutti e due Dusan Mandik (SRB) e Alexander Bowen (USA) ha segnato quattro gol. Entrambi i giocatori sono stati uno dei marcatori più alti alle Olimpiadi di Tokyo, con Bowen che ha segnato 18 reti e arrivando quarto di tutti i giocatori, mentre Mandik ha pareggiato 17 volte per il sesto posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.