Sembra proprio che presto arriverà una campagna di condivisione delle password di Netflix

La condivisione della password di Netflix è una pratica diffusa in uso sin dai primi giorni del servizio di streaming. Netflix lo sa e non necessariamente gli piace, ma l’azienda lo tollera. O almeno così è stato per anni.

Ma a metà marzo 2021, alcuni utenti di Netflix si sono trovati di fronte a una schermata di avviso durante il tentativo di accedere. L’app li esortava ad aprire i loro account Netflix invece di utilizzare gli account di qualcun altro. La pagina offriva anche opzioni per verificare l’account nel caso in cui la persona che vede l’avviso sia il proprietario dell’account.

Non è uscito nulla da questo test delle funzionalità di Netflix e la condivisione delle password è ancora una cosa. Ma sembra che i clienti in Italia stiano vedendo una schermata di avviso simile rivolta alle persone che condividono le password di Netflix.

esami di marzo

Netflix ha confermato che la schermata di avviso mostrata di seguito è solo un test, simile ad altri test che il lettore esegue ogni anno.

“Questo test è progettato per garantire che le persone che utilizzano gli account Netflix siano autorizzate a farlo”, ha affermato Netflix in una dichiarazione all’epoca.

Netflix di solito non condivide i dettagli sui test non riusciti. In altre parole, se l’azienda è soddisfatta del test della funzionalità, la funzionalità verrà distribuita a tutti gli utenti Netflix a livello globale. Tutti potranno sperimentare la suddetta funzionalità.

Il deterrente per la condivisione della password di Netflix sopra sembra essere uno dei test di Netflix che non si è laureato. Questo perché non l’abbiamo effettivamente visto in uso. Se Netflix avesse implementato ampiamente la funzione, l’indignazione pubblica sarebbe stata evidente, per non dire altro.

READ  JoJo Siwa responded to the backgammon controversy saying that she “had no idea” about the “inappropriate” content.

Nuovi problemi di condivisione della password di Netflix

Questo ci porta alla fine di dicembre, dove è tornata la paura di condividere la password di Netflix. Questa volta, i rapporti dall’Italia descrivono in dettaglio lo stesso avviso che alcuni utenti hanno visto quando hanno provato ad accedere ai propri account Netflix all’inizio di quest’anno. alcuni di quelli Sembra la fine del mondo, avvertimento di divieti o multe. altri Altro sulla TerraHa chiarito che Netflix non può imporre alcun tipo di multa. Il divieto sembra quasi impossibile.

Ma alcuni utenti italiani di Netflix sembrano vedere affermazioni simili ai test Netflix di marzo. Ecco una traduzione di ciò che legge il messaggio di accesso di Netflix:

Se non vivi con il titolare dell’account, hai bisogno di un tuo account per continuare a guardare Netflix. È il tuo account? Ti invieremo un codice di verifica.

Se Netflix interrompe la condivisione delle password, assisterai a un enorme contraccolpo da parte degli utenti. Non importa quanto gravemente la condivisione delle password possa danneggiare i loro profitti, reprimere la condivisione delle password potrebbe causare più danni.

Ma la funzione sopra sembra essere progettata per fare proprio questo. O, almeno, implementare un “blocco” più morbido di qualche tipo. Netflix potrebbe volere che gli utenti smettano di condividere le password con persone che non fanno parte della loro famiglia. In tal caso, una verifica dell’account Netflix come quella sopra potrebbe ancora apparire fino a quando una delle parti non decide di aprire un nuovo account.

Questa è solo una speculazione, tuttavia, basata sul panico di condivisione delle password di Netflix dall’Italia. Naturalmente, c’è chiaramente un motivo per cui Netflix sta testando di nuovo la funzionalità nove mesi dopo la scoperta iniziale.

READ  Quando Lalit Modi, Sushmita Sen è andato in vacanza in tutta Italia nel 2010, ha promesso di incoraggiarla "sempre" nei tweet che sono riemersi.

In altre parole, per ora puoi ancora condividere in sicurezza i tuoi accessi Netflix con i tuoi amici e familiari. Netflix potrebbe non venire dopo di te. dopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.