Sembra che l'edizione londinese di Fallout arriverà presto mentre gli sviluppatori annunciano “La fine è in vista”

Il mod mod espanso di Fallout 4, Fallout London, sembra essere prossimo al rilascio dopo che lo sviluppatore Team FOLON ha annunciato che “la fine è in vista” in attesa dei controlli finali di QA.

In un post su

“Una volta completata la verifica che Fallout: London funzioni e sia installato su tutti i dispositivi supportati, dovremmo essere pronti a partire”, ha affermato il team FOLON. “Sì, abbiamo il nostro programma di installazione e anche un programma di downgrade.

“È nel nostro interesse che questo processo finale di controllo qualità sia pienamente implementato e siamo estremamente grati a GOG per la sua assistenza. Anche se può sembrare che non richieda molto lavoro, possiamo assicurarvi che i capi dipartimento abbiamo lavorato senza sosta dietro le quinte.” Durante questo periodo per rendere il processo di costruzione il migliore possibile, la fine è vicina.”

L'arrivo di Fallout: London era precedentemente previsto per il 23 aprile 2024, ma l'attuale sviluppatore di Fallout Bethesda ha annunciato un aggiornamento a sorpresa per Fallout 4, che lo sviluppatore di mod temeva avrebbe influenzato il suo rilascio.

“Abbiamo ottimizzato e testato senza sosta per rendere le cose il più stabili possibile per tutti in tempo per questo rilascio”, ha affermato Dean Carter, all'epoca responsabile del progetto del team FOLON “Ma con il nuovo aggiornamento solo 48 a poche ore di distanza, il nostro lavoro “Quello che è successo negli ultimi quattro anni potrebbe semplicemente crollare.”

Carter in seguito espresse il suo rammarico per il fatto che Bethesda, che aveva chiarito di essere a conoscenza di Fallout: London, non avesse informato il team FOLON dei suoi piani. “Questo ci ha ferito, in mancanza di un termine migliore”, ha detto Carter.

READ  Ubisoft afferma che sono in arrivo nuovi aggiornamenti per Ghost Recon Breakpoint nel 2021 • Eurogamer.net

Fallout London è una delle mod più popolari in sviluppo e permetterà ai giocatori di esplorare una versione post-apocalittica della capitale inglese. I giocatori interagiranno con qualsiasi cosa, dagli “arroganti aristocratici parlamentari ai rianimati Cavalieri della Tavola Rotonda fino a una setta rivoluzionaria intransigente”. Il protagonista del gioco includerà anche l'attore Neil Newbon, che ha interpretato Astarion in Baldur's Gate 3.

Il capo dello sviluppo di Bethesda, Todd Howard, ha confermato che Fallout 5 uscirà dopo Elder Scrolls 6, a cui mancano ancora anni, ma continua ad aggiornare l'MMO Fallout 76.

Ryan Dinsdale è un reporter freelance per IGN. Parlerà di The Witcher tutto il giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *