Scott Jamieson ‘davvero felice’ di eguagliare l’inizio di Rory McIlroy agli Open d’Italia

Entrambi stanno giocando al Marco Simon Golf Club in preparazione per la Ryder Cup del prossimo anno. McIlroy ha coperto le sue ultime sette buche in un 67 cinque meno di quattro volte mentre il campione degli US Open Fitzpatrick era avanzato al quinto posto quando il gioco è stato sospeso a causa dell’oscurità dopo un un’ora di ritardo La partenza è dovuta a un fulmine.

“E ‘stato buono”, ha detto McIlroy, la star indiscussa dei suoi sforzi, trovando alcuni brutti punti durante il suo viaggio all’estero dopo essere partito in decima elementare, il grande metro stava oscillando dietro la curva.

La sua prima corsa da professionista sul suolo italiano è emersa quando ha stivato da 115 yard per un Eagle 2 nella terza – la sua dodicesima buca della giornata – prima di aggiungere i Birds in quinta, ottava e nona.

Scott Jamison si schiera alla buca 16 nel primo round del DS Italian Open Car Championship al Marco Simone Golf Club di Roma. Foto: Stuart Franklin/Getty Images.

“Ho giocato davvero bene a golf prima di partecipare”, ha aggiunto McIlroy, che sta cercando di consolidare il suo posto in cima alla classifica del DP World Tour dopo essere stato superato da Shane Lowry al BMW PGA Championship di Wentworth la scorsa settimana.

“Ho giocato bene i nove più difficili e i nove più facili non così bene, quindi forse ho pareggiato. Sì, non posso lamentarmi. Devo solo sistemare le cose per i prossimi giorni. “

Mantenerlo in carreggiata sarebbe un po’ più in alto in quella lista. “Il rough è incredibilmente fitto e c’è una specie di giungla al di fuori di quello se togli il gameplay dalla linea”, ha osservato McIlroy.

Apparentemente, un gruppo altrettanto difficile giocato nelle mani dell’Europa al Le Golf National nel 2018 potrebbe essere in programma per la prossima partita della Ryder Cup.

Rory McIlroy riceve le congratulazioni dal compagno di gioco Nicolay Hoggard dopo aver protetto per un’Aquila sulla terza buca. Foto: Stuart Franklin/Getty Images.

“Riguarda il modo in cui la squadra europea si prepara a vincere e abbiamo perso così duramente l’ultima volta”, ha detto McIlroy della sconfitta record per 19-9 per mano degli americani a Welling Straits lo scorso settembre. “Penso che il modo in cui è progettato questo campo da golf, e quindi se riusciamo a configurarlo nel modo giusto, penso che questo ci prepari per le migliori possibilità possibili”.

Giocando nel pomeriggio, Jamison ha mantenuto il comando dopo aver catturato i passeri al 3°, 5°, 9°, 10° e 12° prima di perdere il suo unico tiro della giornata sul 4-15.

“Davvero felice di questo”, ha detto il grande scozzese dopo aver eguagliato lo sforzo di McIlroy. “È stata una giornata difficile e sono rimasto sorpreso da quanto ventoso fosse, a dire il vero.

“L’ottava buca era la più difficile del campo e l’ho fatta lunga, ma stavo scavando un ottimo punto lì per salvare l’uguaglianza e sono stato in grado di sostenerlo con i passeri sui nove e dieci.

“È sempre possibile che ci sia un po’ di ghosting, ma avrai delle possibilità in una coppia 5 volte, quindi è importante essere pazienti”.

Giocando nello stesso girone di McIlroy, il campione in carica Nikolai Hoggard ha aperto con 68, due tiri meglio del fratello gemello Rasmus.

READ  NBA DFS, 2021: Top FanDuel, DraftKings Tournament Picks, Jan.1 Tip from a Daily Professional Fantasy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.