Salvare un kicker britannico a metà strada verso la Francia solo nei suoi monconi | Notizie dal Regno Unito

Un canoista britannico che indossava solo un costume da bagno è stato trovato aggrappato a una boa nel mezzo del Canale della Manica dopo che il suo gommone si è capovolto.

L’uomo, che indossava solo un costume da bagno, afferma di essere partito da Dover per la Francia.

È stato trovato da un equipaggio di pescatori olandese, aggrappato a una boa a metà strada tra Inghilterra e Francia, dove apparentemente era rimasto per 48 ore.

Il naufrago senza nome è stato portato in salvo dall’equipaggio di De Madelaine dopo essere stato notato dal capitano Teunis de Boer mentre navigava tra l’Inghilterra e FranciaSecondo De Telegraaf.

Il signor de Boer lo ha notato “sventolare come un matto” dopo una cattura mattutina “deludente”.

L’equipaggio ha immediatamente gettato l’uomo su una scialuppa di salvataggio e lo ha portato a bordo.

Secondo il post su Facebook di de Boer, l’uomo aveva una grave ipotermia – la sua temperatura era di 26 gradi Celsius -, disidratato ed era coperto di lividi. Ha detto che era un miracolo che fosse vivo.

Una volta sull’aereo, lo hanno avvolto in coperte e gli hanno dato una barretta Snickers.

L’equipaggio ha contattato la Guardia Costiera francese, che ha inviato un elicottero per portare l’uomo all’ospedale di Boulogne.

immagine:
L’equipaggio del peschereccio olandese ha detto che l’uomo è stato fortunato ad essere vivo
Credito: EMK Vissers
immagine:
La guardia costiera francese ha inviato un elicottero che ha portato l’uomo in un ospedale di Boulogne

La guardia costiera francese ha dichiarato a Sky News: “Questa mattina, molto presto, un peschereccio ha riferito che un uomo sulla trentina sembrava essersi rifugiato sulla boa Colbert Nord, situata in mezzo al traffico nel Pas-de- Calais. Il peschereccio ha soccorso la persona. Il naufrago lo ha portato a bordo. Quest’uomo aveva lasciato le coste britanniche circa 48 ore prima, per tentare di attraversare il canale su un kayak gonfiabile. Il naufrago è cosciente, ma le sue condizioni richiedono urgenza trattamento.”

READ  La Russia accusa l'Occidente di ammassare truppe ai suoi confini | Russia

La Manica è una delle rotte marittime più trafficate del mondo e l’attraversamento su piccole imbarcazioni è particolarmente rischioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.