Sabotatori ucraini distruggono due elicotteri Ka-52 in una base aerea russa

La regione ha visto un afflusso di rifugiati ucraini quest’estate, con molti che hanno attraversato il confine con le vicine Estonia e Lettonia dopo essere stati rimossi con la forza dall’Ucraina dalle forze russe.

L’audace attacco sarebbe il punto più lontano nel territorio russo che i sabotatori ucraini hanno finora raggiunto.

Le forze speciali o sabotatori ucraini sono stati accusati di essere responsabili di numerosi attacchi alle basi aeree dall’inizio della guerra.

Ad agosto, almeno nove aerei da guerra sono stati distrutti o danneggiati Attacco alla base aerea di Saki in Crimeaa più di 110 miglia dietro le linee del fronte.

Un consigliere del presidente Volodymyr Zelensky in seguito suggerì che i responsabili avrebbero potuto essere i rivoluzionari che operavano dietro le linee russe.

dopo pochi giorni, Pennacchi di fumo nero sono stati visti salire da un’altra base aerea russa Vicino alla città di Gvardeyskoye, Crimea centrale, dopo una serie di eruzioni.

La sicurezza alla base di Veretye ​​sembra essere stata debole per anni.

Nel 2019, un fotografo russo è riuscito ad entrare in aeroporto senza ostacoli e a scattare foto di Ka-52 e altri aerei in pieno giorno. Le immagini di quel volo mostravano dozzine di elicotteri innevati parcheggiati sull’asfalto.

Martedì, un funzionario senza nome nella regione di Pskov ha detto a Radio Free Europe che l’aeroporto è scarsamente sorvegliato e facilmente accessibile.

“È facile entrare a far parte di questa unità militare”, ha detto il funzionario. “Non c’è sicurezza. Puoi raggiungere uno qualsiasi dei villaggi vicini e raggiungere a piedi l’anfiteatro. “

Secondo quanto riferito, uno degli elicotteri era lì per le riparazioni dopo essere stato danneggiato durante una missione in Ucraina.

READ  Incendio di un traghetto in Grecia: i passeggeri temono la scomparsa di due persone e due persone bloccate su un traghetto a Corfù | notizie dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.