Rumor: Switch Pro era reale ma è stato cancellato, afferma il Digital Foundry

il Cambia Pro È stato reso popolare non molto tempo fa come aggiornamento di fascia media sulla console Switch esistente, lanciata nel 2017.

I rapporti indicavano che Nintendo stava pianificando di rilasciare una variante più potente con un display migliorato, ma nonostante le molte fonti apparentemente a sostegno di ciò – compresi gli sviluppatori apparentemente informati – lo Switch Pro non sarebbe arrivato e l’arrivo di una versione OLED sembrava segnalare Fino a quando un altro aggiornamento del dispositivo non sarà in arrivo per un po’ di tempo.

Ora, la banda dietro Digital Foundry afferma che il sistema era nei piani di Nintendo a un certo punto, ma alla fine è stato demolito. A partire da ora, non ci sono piani per rilasciare una versione più potente di Switch prima dell’arrivo del suo successore.

Questa voce è stata confermata al Digital Foundry da più di uno sviluppatore anonimo.

Per quanto riguarda la prossima console di Nintendo, il Digital Foundry afferma che non dovremmo aspettarci di vederla l’anno prossimo.

Il Digital Foundry ipotizza inoltre che Nintendo sia “preoccupata” per il passaggio da Switch al suo prossimo sistema. È un presupposto ragionevole, dato che Nintendo è passata dal boom (con Wii) al crollo (con Wii U) e viceversa con Switch, ma si potrebbe pensare che la società sarebbe abbastanza saggia da attenersi all’approccio ibrido, dato che ha dimostrato di avere successo ed è fondamentalmente dove si trova. Ma chi lo sa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.