Rinviata la trasferta del capitano del Toronto a Roma: i resoconti

Contenuto dell’articolo

La grande avventura italiana di Bill Manning è giunta a un punto morto.

Contenuto dell’articolo

È stato ampiamente riportato che il presidente del Toronto Football Club avrebbe dovuto recarsi a Roma questa settimana per provare a ingaggiare la stella del Napoli Lorenzo Insigne. Tuttavia, secondo il canale sportivo italiano Rai Sport, il viaggio di Manning è stato posticipato e sembra che l’incontro sia programmato per essere riprogrammato per il 10 gennaio.

Quotidiano sportivo nazionale italiano Corriere dello Sport Ha riferito la scorsa settimana che Insigne, 30 anni, aveva accettato di firmare un contratto quinquennale con TFC in un accordo del valore di 16,7 milioni di dollari canadesi. per ogni stagione. L’accordo sarebbe uno dei più redditizi nella storia del calcio nordamericano. Insigne ha collezionato 53 presenze in nazionale e ha aiutato gli Azzurri a vincere Euro 2020, segnando due gol nel torneo.

Ancora nei suoi primi anni, Insigne è stato uno degli attaccanti più consistenti della Serie A negli ultimi 10 anni, collezionando 319 presenze con il Napoli e segnando 89 gol.

Il contratto del dinamico esterno scadrà a fine stagione.

Si dice anche che i Reds proveranno a ingaggiare il terzino sinistro del Genoa Domenico Criscito, 35 anni, e/o l’attaccante del Torino, Andrea Belotti, 28 anni.

I Reds stanno cercando di trasferire Jozy Altidore e Iverson Sutildo, due dei tre giocatori nominati dal club. Alejandro Pozuelo è il terzo.

SBuffery@postmedia.com

Twitter @Beezersun

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.