Riesci a stare in equilibrio su una gamba? I ricercatori vogliono che questo faccia parte di regolari visite mediche UK News

L’equilibrio su una gamba dovrebbe essere incluso nei controlli sanitari di mezza età, affermano i ricercatori.

Un nuovo studio ha scoperto che le persone che non riescono a stare in piedi su una gamba per 10 secondi hanno maggiori probabilità di morire entro sette anni.

Chiedere alle persone di fare un test dell’equilibrio in stile fenicottero fornisce “informazioni utili sul rischio di morte negli uomini e nelle donne di mezza età e anziani”, hanno affermato i ricercatori.

Un team di ricercatori di livello mondiale, inclusi esperti della Bristol Medical School, ha esaminato i dati su 1.702 persone di età compresa tra 51 e 75 anni provenienti dal Brasile.

Quando i partecipanti allo studio hanno ottenuto un punteggio, hanno fornito vari dettagli medici e, come parte del controllo sanitario, è stato chiesto di stare in piedi su una gamba per 10 secondi senza alcun supporto aggiuntivo.

Per standardizzare la valutazione, ai soggetti è stato chiesto di togliersi scarpe e calzini e di appoggiare l’avampiede libero sulla parte posteriore della gamba opposta, tenendo le braccia lungo i fianchi e lo sguardo fisso in avanti.

Sono stati concessi tre tentativi.

Una persona su cinque (20%) non supera il test, e l’incapacità di farlo aumenta con l’età – il 54% di quelli tra i 71 e i 75 anni non è stato in grado di rimanere in equilibrio su una gamba per 10 secondi rispetto a 5 Solo l’8% dei 51-55 anni anziani, 8% di 56-60 anni, 18% di 61-65 anni e 37% di 66-70 anni.

Le persone che hanno fallito il test avevano maggiori probabilità di essere più anziane, in sovrappeso e più probabilità di avere il diabete.

READ  Spagna: i torrent distruggono edifici e spazzano le auto ad Alicante | notizie dal mondo

Lo studio, pubblicato sul British Journal of Sports Medicine, ha monitorato i partecipanti per diversi anni.

Follow-up dopo sette anni

Dopo un periodo di follow-up mediano di sette anni, 123 persone, ovvero il 7% dei partecipanti, sono morte.

Circa il 17,5% delle persone che non hanno superato il test erano tra coloro che sono morti, rispetto al 4,6% di coloro che hanno superato il test.

Dopo aver tenuto conto di vari fattori, i ricercatori hanno concluso che l’incapacità di stare in piedi senza supporto su una gamba per 10 secondi era associata a un aumento dell’84% del rischio di morte durante il periodo di follow-up.

“Utilizzando regolarmente il test di equilibrio statico negli adulti con un’ampia fascia di età e condizioni cliniche diverse, il test è stato straordinariamente sicuro, ben accolto dai partecipanti e, soprattutto, semplice da includere nella nostra pratica di routine poiché richiede meno di uno o due minuti per candidarsi”, hanno scritto.

Hanno concluso che la valutazione dell’equilibrio di 10 secondi “fornisce un feedback rapido e obiettivo al paziente e agli operatori sanitari sull’equilibrio statico” e che il test “aggiunge informazioni utili sul rischio di mortalità negli uomini e nelle donne di mezza età e anziani”.

“C’è un potenziale vantaggio nell’includere una posizione (test) di 10 secondi con una gamba sola come parte di un esame fisico di routine per adulti di mezza età e anziani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.