Rafael Nadal viene eliminato dall'Open d'Italia da Hubert Hurkacz

Il tentativo di Rafael Nadal di vincere l'Open d'Italia per l'undicesima volta, un record, si è concluso con una sconfitta al secondo turno contro Hubert Hurkacz a Roma.

Giovedì, Nadal si è ripreso da un set contro Zizo Burgess qualificandosi per la fase successiva del torneo, che ha vinto l’ultima volta nel 2021.

Ma il 37enne spagnolo è stato battuto 6-1 6-3 dalla settima testa di serie Hurkacz in una giornata afosa, una partita che potrebbe essere l'ultima di Nadal nella capitale italiana.

Nadal, 22 volte campione del Grande Slam che potrebbe ritirarsi alla fine dell'anno, ha perso la sua prima partita di servizio, e si è rotto in altre due occasioni quando Hurkacz ha vinto il set di apertura in modo completo, perdendo solo una partita.

Nadal era subito dietro nel secondo set quando è stato rotto solo nel terzo game, mentre Hurkacz, nono nella classifica mondiale, ha completato la sua impressionante vittoria in un'ora e 32 minuti.

“Sono orgoglioso di me stesso perché affrontare Rafa è speciale”, ha detto Hurkacz dopo la sua prima partita contro Nadal.

“È completamente diverso, soprattutto sulla terra battuta, che è la superficie che ha dominato negli ultimi 20 anni. Nessuno sarà mai in grado di stabilire un record come lui su questa pista, quindi è più grande di questo sport.

Nadal ha lottato per far fronte al potere di Hubert Hurkacz
Nadal ha lottato per far fronte al potere di Hubert Hurkacz (Immagini Getty)

All'evento WTA, la numero uno del mondo Iga Swiatek si è assicurata un posto negli ottavi vincendo due set su Yulia Putintseva.

READ  I manifestanti per il clima boicottano due partite dell'Open d'Italia a Roma

La polacca ha vinto il primo set 6-3 e, nonostante fosse sotto l'avversaria 4-1 nel secondo set, ha vinto cinque partite di fila, estendendo la sua serie di vittorie consecutive a otto partite.

Nel turno successivo la Swiatek affronterà Angelique Kerber, mentre l'ex numero uno del mondo Naomi Osaka, che non ha ancora perso un set, si è qualificata per il turno successivo battendo Daria Kasatkina 6-3, 6-3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *