Primo caso di vaiolo delle scimmie confermato in Iowa

C’è il vaiolo delle scimmie in Iowa e il Dipartimento statale della salute e dei servizi umani ha appena confermato venerdì sera, c’è un probabile caso di vaiolo delle scimmie nell’Iowa centro-settentrionale, il paziente probabilmente è stato infettato durante i viaggi internazionali ed è isolato e riceve cure esterne. Sono in contatto regolare con il Ministero della Salute. Monkeypox non si diffonde facilmente tra le persone senza uno stretto contatto. Di solito è caratterizzato dalla comparsa di nuove eruzioni cutanee e lesioni cutanee inspiegabili. Altri primi sintomi del vaiolo delle scimmie includono febbre, brividi e linfonodi ingrossati, secondo la sanità pubblica, e c’è un vaccino, ma i Centers for Disease Control and Prevention non ne raccomandano l’uso diffuso. È inteso solo per l’uso su persone con vaiolo delle scimmie e lo stato afferma che il rischio è basso per il pubblico in generale.

C’è il vaiolo delle scimmie in Iowa.

Il Dipartimento statale della salute e dei servizi umani ha appena confermato venerdì sera.

C’è un possibile caso di vaiolo delle scimmie nell’Iowa centro-settentrionale.

Il paziente potrebbe essere stato infettato durante un viaggio internazionale ed è isolato e riceve cure ambulatoriali. Sono in contatto regolare con il Ministero della Salute.

Monkeypox non si diffonde facilmente tra le persone senza uno stretto contatto. Di solito è caratterizzato dalla comparsa di nuove eruzioni cutanee e lesioni cutanee inspiegabili. Altri primi sintomi del vaiolo delle scimmie includono febbre, brividi e linfonodi ingrossati, secondo la sanità pubblica.

Esiste un vaccino, ma i Centers for Disease Control and Prevention ne sconsiglia l’uso diffuso. È usato solo per le persone con vaiolo delle scimmie.

READ  La cometa più grande mai osservata si avvicinerà alla Terra nel 2031

Lo stato afferma che il rischio è basso per il pubblico in generale.

Più notizie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.