Prevedi il pareggio “pazzo” della Champions League del Tottenham da sei potenziali contendenti | calcio | gli sport

La leggenda del calcio italiano Alessandro Del Piero ha previsto un risultato entusiasmante nel sorteggio degli ottavi di finale di Champions League di lunedì. Ha parlato delle possibilità del Tottenham Hotspur di affrontare l’Inter in una partita “folle” che vedrebbe Antonio Conte tornare a San Siro.

Il Tottenham si è assicurato il posto negli ottavi di finale di Champions League dopo la massiccia vittoria per 2-1 sul Marsiglia di martedì. Lo straordinario gol all’ultimo minuto di Pierre-Emile Hojberg ha assicurato che la squadra di Conte sarebbe stata testa di serie nel turno successivo, schierandola contro una delle squadre al secondo posto della competizione.

L’Inter ha battuto il Barcellona e si è classificata seconda nel Gruppo C, per finire dietro al Bayern Monaco, che ha segnato l’ultima vittoria nella fase a gironi con il maggior numero di punti. Del Piero vorrebbe vedere i nerazzurri affrontare il Tottenham per raggiungere Conte nel nord di Londra.

Ha detto: “Ho la sensazione che qualcosa [exciting] succederà [in the draw], Onestamente. Sarebbe pazzesco per il Tottenham contro l’Inter perché Antonio era anche l’allenatore dell’Inter, quindi sarà un interessante mix di sentimenti su queste partite. Forse accadrà e ci vedremo dentro [Tottenham Hotspur Stadium]. “

APPENA IN: La stella del Chelsea Reece James “in anticipo sui tempi” nella grande spinta della Coppa del Mondo

L’ex club bianconero di Conte e Del Piero è entrato in Europa League dopo essere arrivato terzo nel Gruppo H con soli tre punti. Le lotte dei colossi italiani hanno portato a notizie crescenti secondo cui il tecnico del Tottenham sarà schierato per sostituire Massimiliano Allegri a Torino.

READ  Il Milan contatta Ancelotti per Asensio

Tuttavia, del Piero crede che Conte si stia concentrando sul suo progetto al Tottenham, soprattutto dopo averlo guidato dal nono posto in Premier League agli ottavi di finale di Champions League in un anno. “Penso che ora ne parlino tutti perché Conte ha fatto bene alla Juventus, perché i tifosi lo amano e perché la Juventus ha qualche problema, ma non credo ci siano discussioni al momento”, ha spiegato Del Piero.

LEGGI DI PIÙ: Bruno Fernandes sbatte le ricerche “del tutto inutili” sul suo compagno di squadra

Questa è la mia convinzione personale e quello che penso, niente che so essere onesto. Penso che Antonio ora sia molto concentrato su quello che sta facendo al Tottenham Hotspur e il fatto che siano negli ottavi di finale è importante. È stato in grado di far crescere la squadra l’anno scorso dal nono posto, quindi ha iniziato un viaggio che sta ancora andando bene e ha molte cose da fare lì. Penso che si stia concentrando il più possibile su questo fatto per lui, il Tottenham”.

Nel sorteggio di lunedì, il Tottenham saprà se affronterà Club Brugge, Inter, Milan, RB Lipsia, Borussia Dortmund o Paris Saint-Germain negli ottavi di finale di Champions League.

Vinci una maglietta GRATUITA per la Coppa del Mondo dell’Inghilterra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.