Notizie di trasferimento IN DIRETTA: ultime notizie su Rangers, Celtic, Hibs e Hearts con l’aggiornamento di Shankland per Gears, Watt a Salford

Chiassoso Johnson ‘non era poi così male’

Il centrocampista di Hibs Kyle Magennis afferma che il dolce sfogo di Lee Johnson sulla “mediocrità” e il desiderio di raschiare il “cespuglio morto” a Easter Road era giustificato – e neanche lontanamente così grave come lo era.

Parlando ad Hampden a un evento per promuovere il nuovo kit SPFL Match Attax 2022-23, Magennis ha dichiarato: “Penso che sia uscito peggio di come è uscito, riguardo ai 10 giocatori che devono andare o altro. Ha già giocato uno contro uno -una conversazione con quei giocatori prima della partita in modo che tutti sappiano dove si trovano.

“Ma il modo in cui è stato fatto, è stato come se avesse detto che 10 giocatori devono andarsene ma non è così. Non è stato come se fosse stato colpito dai media e lo avesse detto.

“Succede ogni anno, che sia gennaio o estate, i ragazzi devono andare. Ovviamente è dura. Nella serie di partite che abbiamo fatto, ne abbiamo perse molte, soprattutto perdendo il derby come abbiamo fatto giocato. Do, è dura.

“Ma dobbiamo rimanere positivi e guardare avanti domenica (Motherwell) e sperare di poter cambiare le cose. Tutti sono di buon umore e non vediamo l’ora della partita di domenica”.

Kyle Magennis lancia il nuovo kit SPFL Match Attax 2022-23Credito: JSHPIX / Immagine gratuita

READ  Cincinnati has "tough and bad" plans in store for Georgia at the Peach Bowl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.