Netflix: ISP Speed ​​Index per gennaio 2022 →

Due ISP vietnamiti hanno pubblicato aumenti a gennaio Indicatore di velocità dell’ISP Netflixil nostro aggiornamento mensile sui provider di servizi Internet che offrono la migliore esperienza di streaming Netflix in prima serata.

FPT Telecom e Saigontourist Cable Television sono entrambe aumentate di 0,2 megabit al secondo (Mbps) a 3,4 megabit al secondo, un miglioramento rispetto ai 3,2 megabit al secondo del mese precedente.

Altrove nella regione dell’Asia del Pacifico, anche la MyRepublic NBN australiana è aumentata di 0,2 Mbps a 3,2 Mbps.

Due ISP hanno registrato un calo di 0,4 Mbps il mese scorso. Le azioni di Kuwait Telecom Zajil sono scese a 2,4 Mbps da 2,8 Mbps. TEVISAT in Honduras è sceso da 2,2 a 1,8 Mbps.

Trentuno paesi e regioni hanno registrato il mese con il rendimento più alto a gennaio. Australia, Belgio, Brasile, Canada, Danimarca, Finlandia, Germania, Hong Kong, Ungheria, Islanda, India, Irlanda, Israele, Italia, Lussemburgo, Malesia, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Panama, Paraguay, Portogallo, Romania, Singapore e tutti registrati Da Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Thailandia, Regno Unito e Stati Uniti, la velocità media è stata di 3,6 Mbps.

L’indice di velocità dell’ISP di Netflix è una misura delle prestazioni in prima serata di Netflix su un particolare provider di servizi Internet e non una misura delle prestazioni complessive di altri servizi/dati che possono viaggiare sulla rete di tale ISP. Prestazioni Netflix più veloci in genere significano una migliore qualità dell’immagine, tempi di inizio più rapidi e meno interruzioni. Abbiamo anche creato uno strumento separato per verificare le prestazioni di download correnti: visita https://FAST.com su qualsiasi browser internet o scarica il file FAST test di velocitàiOS o Androide Implementazione.

READ  Una classica storia dell'orrore di Netflix non è proprio quello che sembra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.