Netflix: il dramma “The Life You Wanted” è diventato una delle 7 serie più belle al mondo

serie

La nuova serie drammatica italiana di Netflix “La vita che volevi” è diventata uno degli spettacoli più visti sulla piattaforma a livello globale. Ecco tutto quello che devi sapere al riguardo.

©NetflixNuova serie “La vita che vuoi”

Il mese del Pride è arrivato e ce ne sono molti Film LGBTQ che puoi guardare per festeggiare. Tuttavia, tra i nuovi titoli che puoi aggiungere alla tua lista di titoli c'è Nuovo Netflix Serie italiana “La vita che volevo” Che segue una donna transgender e tutte le sfide che derivano dalla coraggiosa decisione di non scusarsi per quello che sei.

“The Life That You Wanted”, uscito il 29 maggio, è già diventato un successo Serie più viste su Netflix in tutto il mondo. Secondo il sito specializzato FlixPatrol, l'offerta attualmente è: Il settimo più trasmesso al mondo.

Chi sono le stelle Vittoria Chissanoforse meglio conosciuto fuori dall'Italia per la sua doppiatura nelle soap opera e film Piace “Raya e l'ultimo drago” E “Grande bocca.” Nel frattempo, la serie è stata creata dal famoso scrittore e regista Ivan Cotroneoche è meglio conosciuto per titoli come “Mine vaganti” (2010), “un bacio” (2016) e “Kriptonite!” (2011). Eccolo Devi sapere Informazioni sull'offerta.

“La vita che volevo” è la storia di una donna transgender

Segue la serieGloria (Chissano), Una donna vive felicemente a Lecce, ma la sua vita viene sconvolta dal suo arrivo Marina, Il suo vecchio amico di Napoli. Gloria è riluttante a riconnettersi, come le ricorda Marina (Turco). giorni prima della trasformazione, Il tempo che vuoi dimenticare.

READ  Louis Vuitton prende spunti barocchi e botanici dalla collezione italiana Isola Bella per la crociera 2024

Con lei viene anche Marina Andrea (Bello) e Ariana (Pia Di Nola)E le sue due figlie… ed è incinta del suo terzo figlio Pietrogiocato prima Alessio Lapis, il che sembra un problema. Se ciò non bastasse, Sergio (Zeno) Anche il padre di Ariana entra in gioco, causando ulteriori problemi a Gloria. Il resto del cast è: Michele di Virgilio Bellarque, Francesco Pellegrino, Bianca Nappi, Fabrizia Sacchi e Antonio Moncellato.

Parlando della serie, Cutronio ha detto: Gay Vuole raccontare la storia di A “Una donna non conforme al genere, una donna forte e indipendente”. Piace “Spesso questi personaggi Lasciati in disparte, sono garanzie, O, comunque, emarginati”.

Nel frattempo, la Chissano ha anche detto allo sbocco di essersi ritrovata nel personaggio, dicendo che sebbene ci siano somiglianze tra loro, sono anche diversi. “Ho dato a lei (al personaggio) un po’ della mia gentilezza e dei miei sentimenti, Mi ha aiutato a essere più deciso e meno romantico“,” Lei disse.

Puoi trasmettere in streaming tutti e sei gli episodi di “La vita che volevi” su Netflix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *