Navi da guerra russe, statunitensi, francesi e britanniche avvistate al largo della costa meridionale dalle forze di difesa

Il nucleo della flotta settentrionale della marina russa è stato osservato manovrare dentro e intorno alle acque controllate dall’Irlanda negli ultimi giorni, prima delle previste esercitazioni a fuoco vivo.

Le navi sono seguite dalle marine britanniche, statunitensi e francesi, nonché dagli aerei da combattimento della RAF, secondo fotografie e video diffusi dalle forze di difesa

Gli aerei dell’Air Corps irlandese e le navi del servizio navale hanno effettuato le osservazioni nell’ambito delle operazioni marittime, di difesa e di sicurezza.

Le navi sono state avvistate in transito attraverso la Zona Economica Esclusiva (ZEE) irlandese al largo della costa sud-occidentale mentre si dirigevano verso esercitazioni navali nell’Atlantico.

Inizialmente le esercitazioni navali russe avrebbero dovuto svolgersi all’interno della ZEE, ma nel fine settimana la Russia ha annunciato che, “come gesto di buona volontà, sarebbero state ricollocate.

Almeno cinque navi russe sono state avvistate dalle Forze di Difesa dal 1° febbraio. L’ambasciatore russo Yuriy Filatov ha detto questa settimana a un comitato di Oireachtas che le esercitazioni avrebbero coinvolto solo due navi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.