Monaco di Baviera The Edge of War: dove guardare il film Netflix, è una storia vera, data di uscita – è basato su un libro?

Il nuovo film è incentrato sulla firma dell’Accordo di Monaco, un accordo firmato per cercare di convincere Hitler a non usare il suo esercito.

Monaco di Baviera – The Edge of War è un teso dramma in tempo di guerra diretto dal regista tedesco Christian Schwushu e nuovo per Netflix.

È ambientato nell’autunno del 1938 mentre l’Europa è sull’orlo del conflitto.

Partecipazione Nella newsletter di NationalWorld Today

le notizie Taglia il rumore

Si concentra sugli eventi che circondano la firma dell’Accordo di Monaco, un accordo firmato per cercare di convincere Hitler a non usare il suo esercito in cambio della cattura di una regione contesa.

L’accordo è stato firmato da delegazioni provenienti da Francia, Italia, Germania nazista e Gran Bretagna come tentativo di attenuare i conflitti che potrebbero portare a una guerra su vasta scala.

Ecco tutto ciò che devi sapere a riguardo.

Cosa succede a Monaco – sull’orlo della guerra?

A Monaco – sull’orlo della guerra, è l’autunno del 1938 e l’Europa è sull’orlo del conflitto.

Adolf Hitler si sta preparando a invadere i Sudeti, una regione montuosa della Cecoslovacchia, una mossa che darebbe inizio alle ostilità in tutto il continente, anche se ha dichiarato che sarebbe stata la sua ultima rivendicazione territoriale.

Il premier britannico Neville Chamberlain sta cercando di trovare una soluzione diplomatica chiedendo l’intervento del premier italiano Benito Mussolini.

Janis Neuner nel ruolo di Paul Hartmann a Monaco di Baviera – L’orlo della guerra (Foto: Frederic Pater/Netflix)

Al funzionario britannico Hugh Leggett è stato chiesto di unirsi alla delegazione britannica in modo da poter incontrare il suo vecchio amico universitario, il diplomatico tedesco Paul von Hartmann, che è in possesso di documenti segreti che rivelano il Grande Piano di Hitler.

Le trattative iniziano sul serio e Hugh e Paul si ritrovano invischiati in una rete di intrighi e stratagemmi burocratici.

Addio alla moglie Pamela e al giovane figlio, Hugh si prepara con ansia a commettere un atto di spionaggio in una terra straniera per il bene superiore, mentre Paul desidera ardentemente l’abbraccio della sua amante Helen.

È una storia vera?

Il film è basato sull’omonimo romanzo bestseller internazionale dell’autore inglese Robert Harris.

Tuttavia, questo libro è radicato nella verità storica.

La storia – raccontata attraverso gli occhi di due giovani funzionari che si incontrano al fatidico vertice sei anni dopo la loro amicizia universitaria – è un racconto di fantasia degli eventi.

Ma gli eventi che circondano questi due personaggi sono così reali che non ci vuole molto per ricordare cosa è successo dopo.

La seconda guerra mondiale scoppiò appena un anno dopo la firma dell’accordo di Monaco del 1938.

Sebbene non sembri esserci alcuna ispirazione nel mondo reale per il personaggio di Hugh Legat, Paul von Hartmann è stato ispirato dal diplomatico antinazista Adam von Trout zu Solz, che si è unito al partito per svolgere attività segrete contro il regime.

Secondo Hollywood vs History, la Conferenza di Monaco del 1938 è stata accuratamente ritratta “per la maggior parte”.

Quando posso guardarlo?

Monaco di Baviera – Dal 21 gennaio, The Edge of War andrà in onda in esclusiva su Netflix.

Messaggio dell’editore:

grazie per aver letto. NationalWorld è un nuovo marchio nazionale di notizie, prodotto da un team di giornalisti, editori, produttori di video e designer che vivono e lavorano in tutto il Regno Unito. Scopri di più su di chi è Nella squadra che abbiamo valori editoriali. Vogliamo creare una community tra i nostri lettori, quindi seguici Sito di social network Facebooke Twitter e InstagramE continua la conversazione. Puoi anche Iscriviti alle nostre newsletter E ricevi ogni giorno una selezione curata delle nostre letture migliori nella tua casella di posta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.