MLB The Show 22 su Nintendo Switch è impostato per essere un gioco a 30 fps, ma non con controllo del movimento

Probabilmente la notizia più importante Uscita dall’annuncio del lancio di MLB The Show 22 il mese scorso Shohei Ahtani non è stato rivelato in copertina. Invece, l’enfasi era sul rilascio di MLB in Nintendo Switch Per la prima volta in assoluto. Ora che i test tecnici sono terminati, i San Diego Studios hanno annunciato maggiori dettagli su come sarà la versione per Nintendo Switch del 22 aprile di MLB The Show e cosa possono aspettarsi gli utenti in termini di funzionalità.

Alla premiere del film il 24 febbraio, SDS si è concentrata molto sulla versione per Nintendo Switch di MLB The Show 22 e sulle modalità e funzionalità che saranno disponibili all’inizio di aprile. I punti principali sono stati trattati principalmente con la build di test tecnico e dove avviare il gioco. Secondo il leader delle comunicazioni di SDS Ramone Russell, la build del test tecnico di Switch è arrivata con due settimane di ritardo con il team di sviluppo che attualmente lavora con The Show.

Russell e il membro del team live Stephen Haas hanno notato alla premiere del film che il team di sviluppo di MLB The Show 22 punta a 30 fps per il gioco su Switch. Tuttavia, la versione mobile avrà ridotto la precisione dei grafici.

Un’altra nota interessante di Feature Premiere per quanto riguarda i Joy-Contro di Nintendo Switch. I San Diego Studios hanno confermato che MLB The Show 22 non supporterà il controllo del movimento per i Joy-Contro. Ciò esclude la possibilità che i Joy-Contro vengano usati come mazza o usati per simulare un lancio di baseball.

In termini di modalità di gioco, MLB The Show 22 su Switch includerà tutte le modalità principali e avrà modalità di gioco cross-platform e cross-progress. Tuttavia, Stadium Creator non sarà una funzionalità sulla versione Switch, né lo sarà su Xbox One e PlayStation 4.

READ  I fan di Android possono scaricare un aggiornamento diverso da qualsiasi cosa abbiano mai visto prima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.