Meloni dice che sarebbe un onore essere la prima donna Presidente del Consiglio d’Italia

Giorgia Meloni, leader del Partito della Fratellanza italiana, arriva per un incontro al Palazzo del Quirinale a Roma, 29 gennaio 2021. REUTERS/Guglielmo Mangiapane/file Photo

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

ROMA (Reuters) – La leader dell’estrema destra italiana, Giorgia Meloni, ha detto che sarebbe un “grande onore” se fosse la prima donna a guidare il Paese, con i Fratelli d’Italia in testa in vista delle elezioni del prossimo mese. .

La coalizione conservatrice guidata dai Fratelli d’Italia comprende la Lega di destra e il più moderato Forza Italia, guidato dall’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Attualmente sta sondando intorno al 45%.[nL8N2ZG2SU[[nL8N2ZG2SU]][nL8N2ZG2SU[[nL8N2ZG2SU[

Gli alleati hanno deciso di seguire la loro regola abituale secondo cui il partito con il maggior numero di voti nella coalizione avrebbe scelto il primo ministro se avesse vinto le elezioni del 25 settembre, lasciando Meloney al centro della scena per il lavoro.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

“Potrei essere la prima donna a guidare il governo italiano in tutta la nostra storia e sarebbe un grande onore”, ha detto Meloni a Fox Business Network.

Il gruppo di Meloni ha ottenuto solo il 4% nelle elezioni del 2018, ma ora ha vinto oltre il 23%, diventando così il più grande partito italiano davanti al principale gruppo di centrosinistra, il Partito Democratico (PD).

Meloni, 45 anni, ha affermato che sarebbe anche molto gravoso guidare un Paese come l’Italia in questo momento, citando l’inflazione e la crisi energetica che colpisce l’Europa.

Ha notato che il suo partito ha sostenuto la decisione del governo uscente del primo ministro Mario Draghi di spedire armi a Kiev, sebbene all’epoca fosse contraria.

READ  Il Padiglione Italia all'Expo 2020 di Dubai svela una statua del David di Michelangelo stampata in 3D, lunga cinque metri

Gli alleati di Meloni e Forza Italia, che erano nell’alleanza Draghi, erano più ambivalenti, riflettendo i loro rapporti storicamente stretti con il presidente russo Vladimir Putin. Leggi di più

Meloni ha detto che cercherà l’indipendenza italiana dal gas russo e si concentrerà sulle alternative alle forniture da Mosca.

L’Italia ha stretto una serie di accordi per ridurre la sua dipendenza dal gas russo e, a giugno, Draghi ha affermato che la Roma è riuscita a ridurre la sua dipendenza al 25% dal 40% del 2021. Leggi di più

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Angelo Amanti) Montaggio di Keith Weir

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.