L’uomo della contea di Johnson diventa il primo presunto caso positivo di vaiolo delle scimmie in Kansas

In arrivo. La nostra prima notte al residente JOHNSON COUNTY KANSAS è il nostro primo stato virtuale di MONKEYPOX in KANSAS. Buona serata. Sono Emily Hallwick. Il dipartimento sanitario statale afferma che il paziente ha recentemente viaggiato fuori dallo stato. Stanno lavorando per identificare eventuali contatti che potrebbero essere a rischio. I dipartimenti sanitari statali e della contea sono in attesa di conferma definitiva dal CDC. E sebbene sia il primo caso in Kansas, non è il primo in metropolitana e metropolitana. È stato il primo Borsa Monkey Box In metro qualche settimana fa. Quando un paziente di Kansas City è risultato positivo, il 18 giugno, il paziente non aveva bisogno di essere ricoverato in ospedale, il Missouri ha ora avuto tre casi, secondo Monkey Point dei Centers for Disease Control and Prevention.

L’uomo della contea di Johnson, nel Kansas, è diventato il primo presunto caso positivo di vaiolo delle scimmie nello stato

KDHE dice che il paziente ha recentemente viaggiato fuori dallo stato.

Un uomo della contea di Johnson è risultato “presunto positivo” per il vaiolo delle scimmie, secondo il Dipartimento della salute e dell’ambiente del Kansas. La Fondazione KDHE ha affermato che questo è il primo caso positivo presunto in Kansas. Funzionari sanitari hanno detto che l’uomo aveva recentemente viaggiato fuori dallo stato. La segretaria del KDHE Janet Stanek ha detto che sta lavorando con i funzionari sanitari per identificare eventuali contatti recenti che potrebbe aver avuto. È importante rimanere a casa e contattare il proprio medico il prima possibile per evitare di diffondere la malattia ad altri. “I sintomi tipici includono: febbre, mal di testa, dolori muscolari, linfonodi ingrossati, brividi, esaurimento, un’eruzione cutanea che assomiglia a brufoli o vesciche (appare su viso, bocca, testa, piedi e torace)”, dice KDHE. avere sintomi o un’eruzione cutanea che ricorda il vaiolo delle scimmie deve contattare il medico il prima possibile. I fattori di rischio per l’infezione da vaiolo delle scimmie includono i seguenti scenari entro 21 giorni dalla comparsa dei primi sintomi: con un’eruzione cutanea simile o che hanno ricevuto una diagnosi confermata o probabile di vaiolo delle scimmie o ORC chiudi o contatti personali intimi con individui in una rete sociale con attività di vaiolo delle scimmie, inclusi incontri con i partner tramite un sito Web, un’app digitale o un evento sociale, o viaggi recenti al di fuori degli Stati Uniti in un paese con casi confermati di vaiolo delle scimmie; o dove il virus del vaiolo delle scimmie è endemico , il contatto con un animale selvatico o esotico morto o vivo è endemico dell’Africa o utilizza un prodotto derivato da questi animali (carne selvatica, creme, lozioni, polveri, ecc.) Un trauma noto per un caso confermato di vaiolo delle scimmie. Le forniture di vaccini sono molto limitate negli Stati Uniti. KDHE dice solo ai residenti che contatta che sono idonei per la vaccinazione in questo momento. KDHE amplierà l’idoneità non appena saranno disponibili dosi aggiuntive. La banca telefonica KDHE è disponibile per aiutare a rispondere a domande generali sul vaiolo delle scimmie. Le persone possono chiamare il numero 1-866-KDHEINF (534-3463) dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 17:00 o inviare le loro domande via e-mail.

READ  Scientists think these silly bones may belong to the largest new dinosaur ever

Un uomo della contea di Johnson è risultato “presunto positivo” per il vaiolo delle scimmie, secondo il Dipartimento della salute e dell’ambiente del Kansas.

KDHE ha detto che questo è il primo caso positivo presunto in Kansas.

Funzionari sanitari hanno detto che l’uomo aveva recentemente viaggiato fuori dallo stato. KDHE ha affermato che sta lavorando con i funzionari sanitari per identificare eventuali contatti recenti che potrebbero essere stati esposti.

“Il rischio di diffusione del vaiolo delle scimmie in Kansas rimane basso”, ha affermato Janet Stanek, segretaria del KDHE. “Se si hanno sintomi di vaiolo delle scimmie, è importante rimanere a casa e contattare il proprio medico il prima possibile per evitare di diffondere la malattia ad altri .”

KDHE afferma che i sintomi tipici includono:

  • Febbre
  • Male alla testa
  • dolore muscolare
  • linfonodi ingrossati
  • pelle d’oca
  • esaurimento
  • Eruzioni cutanee simili a vesciche o brufoli (appaiono su viso, bocca, testa, piedi e torace)

KDHE dice che chiunque abbia sintomi o un’eruzione cutanea che assomigli al vaiolo delle scimmie dovrebbe contattare il proprio medico il prima possibile.

I fattori di rischio per lo sviluppo del vaiolo delle scimmie includono i seguenti scenari entro 21 giorni dalla comparsa dei primi sintomi:

  • Contatto con una persona o persone con un’eruzione cutanea simile oa cui è stato diagnosticato un vaiolo delle scimmie confermato o probabile, o
  • Contatto personale stretto o intimo con individui in un social network che sperimentano attività di vaiolo delle scimmie, inclusi i partner di incontro attraverso un sito Web online, un’applicazione digitale o un evento sociale, oppure
  • viaggi recenti al di fuori degli Stati Uniti in un paese con casi confermati di vaiolo delle scimmie o in cui il virus del vaiolo delle scimmie è endemico, oppure
  • Contatto con un animale selvatico morto o vivo o animale domestico esotico di una specie endemica dell’Africa o utilizzare un prodotto derivato da questi animali (carne selvatica, creme, lozioni, polveri, ecc.)
READ  Nel bagliore ultravioletto, aurore su Marte avvistate da un orbiter degli Emirati

Il vaccino contro il vaiolo delle scimmie è disponibile per coloro che hanno avuto un’esposizione nota a un caso confermato di vaiolo delle scimmie. Le forniture di vaccini sono molto limitate negli Stati Uniti. KDHE dice solo ai residenti che contatta che sono idonei per la vaccinazione in questo momento. KDHE amplierà l’idoneità non appena saranno disponibili dosi aggiuntive.

La banca telefonica KDHE è disponibile per aiutare a rispondere a domande generali sul vaiolo delle scimmie. Le persone possono chiamare il numero 1-866-KDHEINF (534-3463) dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 17:00 o inviare le loro domande via e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.