L’Università della Sapienza, Italia, ha onorato Anthony Fauci

Faucy si è unito all’Università di Roma tramite collegamento video da Washington.

L’Università La Sabina di Roma ha conferito la laurea honoris causa ad Anthony Fauci, epidemiologo americano e consigliere del governo del presidente Biden.

Questo riconoscimento è stato dato per il “ruolo fondamentale” dell’immunologo americano nello studio delle malattie infettive e immuno-mediate.

La Sapienza ha detto che l’onore è stato conferito per “i primi studi pionieristici sulle infezioni da HIV e lo sviluppo di misure per controllare la diffusione e un trattamento efficace contro l’AIDS”.

Fauci, che ha partecipato tramite collegamento video da Washington, ha ricevuto un dottorato honoris causa in anticipi in malattie infettive, microbiologia, medicina legale e scienze della salute pubblica in una cerimonia tenuta dall’università il 13 gennaio.

Il discorso inaugurale è stato pronunciato da Thomas D. Snyder, Capo dell’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia. Presentato da Smith, seguito da un intervento della Governatrice dell’Università, Antonella Polymeni.

Sottolineando il contributo forte ed efficace di Fossie alla lotta contro l’epidemia del governo, Polymeni ha dichiarato: “Vorrei sottolineare in particolare l’impatto e il contributo di Fossie a livello globale”, ha affermato il Rettore. “La sua comunicazione chiara e allo stesso tempo semplice lo ha reso una delle voci scientifiche più ascoltate non solo dal pubblico ma anche dai decisori politici”.

“Sono un italo-americano di seconda generazione”, ha detto Fassi in un discorso programmatico. Govit-19: lezioni apprese e il resto della sfida, Dice al pubblico: “Se i miei genitori e i miei nonni fossero vivi oggi, sarebbero orgogliosi di sapere che il paese da cui provengono ha dato questo orgoglio ai loro figli e nipoti”.

READ  Busy Piece ottiene un asilo nido italiano

I nonni di Fauci emigrarono dall’Italia negli Stati Uniti alla fine del XIX secolo. I suoi nonni paterni erano di Chiaca, in provincia di Aguirre, in Sicilia. Sua nonna materna era napoletana e suo nonno materno era di Avelino.

Fondata nel 1303 da Papa Bonifacio VIII, La Sabina è una delle più grandi università d’Europa e una delle più antiche del mondo.

L’università ha recentemente fatto notizia a livello internazionale quando Giorgio Parisi, professore di teorie quantistiche a La Sabina, ha vinto il Premio Nobel per la Fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.