L’Italia ha vinto una medaglia negli 800 maschili ad ogni Campionato Europeo LC

L’Italia ha nuotato davanti al pubblico di casa a Roma agli Europei 2022. Una delle migliori prestazioni per l’Italia è arrivata negli 800 liberi maschili, dove il fuoriclasse Gregorio Baltirnieri ha battuto il record di campionato in 7:40.86, anche lui 16enne. Lorenzo Gallozzi Ha vinto il bronzo con un nuovo record mondiale juniores di 7:43.37.

Oltre ai record, le prestazioni dell’Italia all’evento hanno continuato una serie impressionante. L’Italia ha vinto la medaglia maschile LCM 800 ad ogni edizione dei Campionati Europei da quando l’evento è stato aggiunto al programma nel 2008. Sono l’unico paese a raccogliere 12 medaglie in questo evento. 8 Campionati Europei 800 maschili inclusi.

Ecco il dettaglio delle medaglie dell’Italia agli Europei negli 800 liberi maschili, prima volta in classifica: campionati 2008 a Eindhoven.

Eindhoven 2008

Budapest 2010

Debrecen 2012

Berlino 2014

Londra 2016

Glasgow 2018

Budapest 2020 (2021)

Roma 2022

C’è molto da sbloccare qui. Innanzitutto, non solo l’Italia ha vinto ogni volta una medaglia in questo evento, ma ha vinto 12 medaglie in 8 campionati compreso l’evento. L’Italia ha 16 possibilità di vincere una medaglia negli 800 liberi maschili in quanto i Campionati Europei consentono a un massimo di 2 nuotatori di ogni nazione di gareggiare in finale. Quindi, su 16 possibili medaglie, i nuotatori italiani hanno assegnato 12 medaglie, di cui 3 d’oro.

Questo elenco di medaglie parla del successo duraturo dei nuotatori di distanza maschili. Unico nuotatore italiano ad aver vinto una sola medaglia agli Europei Lorenzo GallozziQuesto perché ha solo 16 anni. Gregorio Paltrinieri Ha vinto medaglie negli 800 a 6 Campionati Europei consecutivi, vincendo 3 volte l’oro, stabilendo un record di campionato e un record europeo nell’evento. Gabriele Tetti Ha vinto 800 medaglie 3 volte, mentre Samuel Bizzetti ha vinto due volte.

READ  Ville italiane sequestrate alla conduttrice televisiva russa danneggiate da incendio e vernice

Non solo l’Italia ha vinto i Campionati Europei negli 800 liberi maschili, ma l’Italia ha prodotto gli 800 freestyler più veloci della storia. L’Italia ha 4 dei primi 25 giocatori nella LCM 800 libera maschile, tra cui Baltrinieri (n. 6) e Tetti (n. 10). Lorenzo Gallozzi (#17) e Federico Colbertaldo (#20).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.