L’Italia giocherà due partite del Sei Nazioni 2022 a Roma

Novità in Italia: Azuri affronta inglesi e scozzesi alle Olimpiadi di Studio.

Il torneo di rugby delle Sei Nazioni torna nel 2022, con gli stadi che accolgono i fan dopo aver giocato a porte chiuse a causa dell’epidemia di Championship Govt-19 dello scorso anno.

L’Italia ospiterà due Giochi a sei nazioni allo Stadio Olimpico di Roma: Inghilterra Sopra 13 febbraio Round 2 e Scozia Sopra 12 marzo Nel round 4.

Incontrerà l’Italia nel round di apertura Francia A Parigi in poi 6 febbraioCon gare di altro modo compreso il viaggio a Dublino 27 febbraio Assumere irlandesi E una partita contro Galles A Cardiff 19 marzo.

L’Italia ha un nuovo capitano. Michele Lamaro A soli 23 anni – e nuovo allenatore – ex nazionale neozelandese Kieran Crowley – Entrambi vorranno battere la sconfitta in serie di Assouri in campionato.

La squadra italiana ha battuto per l’ultima volta la Scozia 22-19 in un torneo a sei nazioni sette anni fa e nel 2022 ha affrontato un inizio difficile contro Francia, Inghilterra e Irlanda.

“L’Italia in sei Paesi è entrata in un circolo vizioso e non sanno più vincere” – ha detto recentemente Crowley a Sky Sport – “Se guardi da vicino le competizioni degli ultimi due anni puoi vedere che ci siamo stati tante volte. È non perché vinca la squadra, è perché scendono in campo per evitare la sconfitta”.

Al via la prima partita italiana del Torneo Sei Nazioni 2022 Stato di Francia A 16.00 Sopra domenica 6 febbraio.

READ  L'Italia ha accelerato il congelamento dei beni associati all'oligarchia russa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.