L’Italia approva l’ultimo pacchetto di stimoli per aiutare le imprese colpite dalla pandemia

Roma: Il governo italiano ha approvato un nuovo pacchetto del valore di circa 10 miliardi di euro (11,9 miliardi di dollari) per sostenere le aziende colpite dalla seconda ondata della pandemia di coronavirus.

In base alle misure approvate venerdì sera, Roma fornirà immediatamente 1,95 miliardi di euro in sovvenzioni alle aziende colpite dal coronavirus e aiuti alimentari ai poveri.

Il governo sta inoltre preparando ulteriori 8 miliardi di euro per rafforzare i piani di aiuto già in atto.

Venerdì, il Ministero della Salute ha annunciato 37.242 nuove infezioni da coronavirus e 699 decessi, mentre il Paese lotta per frenare una recrudescenza di casi e decessi, spingendo i suoi servizi sanitari al punto di rottura.

Si prevede che quest’anno l’economia italiana subirà una contrazione di almeno il 9% a causa delle misure di blocco volte a contenere l’epidemia.

Il Tesoro ha affermato che le nuove misure non dovrebbero spingere il deficit di bilancio di quest’anno al di sopra dell’attuale obiettivo del 10,8% del PIL, poiché c’è già spazio per la spesa incorporata nell’obiettivo.

Fonti affermano che il governo prevede di spendere altri 15-20 miliardi di euro all’inizio del prossimo anno per aiutare l’economia, il che aumenterà il deficit nel 2021.

Nel tentativo di contenere l’epidemia, il governo ha diviso il Paese in tre regioni in base al tasso di infezione e ha calibrato le restrizioni di conseguenza.

Molte regioni, come le regioni industriali del Piemonte e della Lombardia nel nord, sono state poste in blocco parziale con bar, ristoranti e la maggior parte dei negozi chiusi e le persone possono uscire di casa solo per necessità essenziali.

READ  Soundreef festeggia un traguardo importante nella gestione del diritto d'autore in Italia e in Europa | Finanziamento aziendale

Queste restrizioni più severe sono state recentemente estese ad altre regioni, inclusa la Toscana intorno a Firenze, e rimarranno in vigore almeno fino al 3 dicembre.

3,6 milioni di indiani ci hanno visitato in un solo giorno e ci hanno scelto come piattaforma indiscussa dell'India per i risultati delle elezioni generali. Esplora gli ultimi aggiornamenti Qui!

Questo articolo è stato pubblicato dall'Agenzia di stampa senza alcuna modifica al testo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *