L’improvvisa escalation degli attacchi non è una coincidenza poiché Putin mira a giocare un gioco di potere con la NATO in vista di importanti colloqui notizie dal mondo

Gli sforzi diplomatici di Vladimir Putin, così come l'attacco a Kiev alla vigilia del vertice della NATO, potrebbero rivelare la strategia della Russia nei rapporti con l'Occidente.

di Ivor Bennett, corrispondente da Mosca @Ivor Bennett


Lunedì 8 luglio 2024 22:08, Regno Unito

Questo sembra essere un momento importante nella guerra in Ucraina, e il momento è rivelatore, poiché avviene alla vigilia del vertice della NATO a Washington.

Se Il presidente russo Vladimir Putin Voleva l'attenzione dell'Occidente, cosa che certamente ha adesso.

Seguite le ultime notizie: Le conseguenze dello sciopero mortale all'ospedale pediatrico

Come sempre, ci sono narrazioni contrastanti a riguardo Cosa è successo a Kiev?.

Ucraina È determinato Russia Ha deliberatamente preso di mira i civili e anche un ospedale pediatrico.

Ma Mosca dice di non aver fatto nulla del genere.

Il ministero della Difesa russo ha dichiarato che il missile ha colpito con successo “obiettivi dell'infrastruttura militare-industriale ucraina”.

In una dichiarazione pubblicata sull’app Telegram, la Russia ha incolpato Kiev per la devastazione che ha suscitato tanta rabbia, sostenendo, senza prove, che sia stata causata da un missile di difesa aerea ucraino.

Indica anche il motivo dell'evidente atto di autolesionismo: da cui ottenere supporto NATO.

È questo commento che evidenzia davvero che ci sono due guerre in corso.

Oltre alla battaglia sul campo di battaglia, c'è una battaglia per il controllo dello spazio informativo e una guerra di propaganda.



immagine:
La gente cammina vicino all'ospedale pediatrico di Umatdet, danneggiato durante gli attacchi missilistici russi. Foto: Reuters



immagine:
Le madri portano i loro bambini fuori dall'ospedale Ukhmatdet. Foto: Reuters

Ciò che è certo è che oggi la Russia ha improvvisamente intensificato il suo attacco aereo, e credo che il tempismo non sia una coincidenza.

READ  Una persona è rimasta uccisa e dozzine sono rimaste ferite a causa del forte vento che ha causato il crollo di una piattaforma al Festival di Spagna

Mentre i leader occidentali si riuniscono a Washington, è come se il Cremlino stesse cercando di mostrare i muscoli, per dimostrare che ha il sopravvento sul campo di battaglia e che sostenere l’Ucraina è inutile.

Per saperne di più:
La stella del tennis ucraina piange per lo sciopero dopo aver vinto Wimbledon

Ma questa non è l’unica cosa che la Russia vuole che la NATO noti.

Stamattina lo ha detto il primo ministro indiano Narendra Modi Kerry è arrivato a Mosca, la sua prima visita in Russia dallo scoppio della guerra in Ucraina, e ancora una volta il momento non potrebbe essere migliore per il Cremlino.



immagine:
Putin e Narendra Modi si stringono la mano durante il loro incontro nella residenza statale di Novo Ogaryovo vicino a Mosca. Foto: Reuters

In quanto alleata dell’Occidente, l’India è diventata anche un importante partner commerciale per la Russia, acquistando il suo petrolio a prezzi bassi dopo essere stata tagliata fuori dai mercati occidentali.

Per Vladimir Putin, questo rappresenta il perfetto antidoto visivo al vertice della NATO, dimostrando che, nonostante i migliori sforzi dell’Occidente, il presidente russo non è affatto isolato. Ha ancora amici ovunque.

La visita a sorpresa del Primo Ministro ungherese la settimana scorsa Viktor Orbán Aveva uno scopo simile: Unione Europea Un membro della NATO stringe la mano al suo acerrimo nemico.

Segui Sky News su WhatsApp

Tieniti aggiornato sulle ultime notizie dal Regno Unito e da tutto il mondo seguendo Sky News

clicca qui

Questa è un'edizione limitata della storia, quindi purtroppo questo contenuto non è disponibile.

Sblocca la versione completa

READ  Centinaia di persone evacuate mentre un enorme incendio scoppia in un centro commerciale in Pakistan | notizie dal mondo

Insieme all’attacco in Ucraina, tutto questo sembra un altro gioco di potere da parte di Putin, nella speranza che spinga i suoi avversari a riconsiderare la loro strategia.

Se è così, parte del calcolo potrebbe essere dovuto allo spostamento delle sabbie geopolitiche.

Possibile paralisi politica FranciaL’incertezza della corsa elettorale americana dà la sensazione che le placche tettoniche si stiano spostando, che potrebbero apparire delle crepe e, se c’è una debolezza che può essere sfruttata, ora potrebbe essere il momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *