L’immagine rivela che la maggior parte delle stelle massicce conosciute potrebbe essere più piccola di quanto si pensasse in precedenza

La stella più massiccia conosciuta nell’universo ha appena ottenuto la migliore immagine ravvicinata di sempre e rivela che la stella potrebbe essere più piccola di quanto gli astronomi pensassero in precedenza.

Gli astronomi utilizzando il Gemini South Telescope in Cile hanno fotografato la stella R136a1che si trova a circa 160.000 anni luce dalla Terra nel centro di Nebulosa Tarantola Nel Grande Nube di Magellano Una galassia nana compagna della Via Lattea. Le loro osservazioni mostrano che la stella gigante (e simili) potrebbe non essere così massiccia come si pensava in precedenza.

READ  Il prototipo di SpaceX Starship diventa tiepido per un tentativo di lancio all'inizio di questa settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.