L’Himalaya è disseminato di spazzatura con “tende, ciotole d’acciaio, cucchiai e carta” tra gli oggetti lasciati dagli scalatori | notizie dal mondo

Il video mostrava tende vuote, scarti di attrezzatura da trekking e mucchi di plastica abbandonati sulle cime innevate.

di Rimol Pla, giornalista @twitta


Mar 30 maggio 2023 15:53, Regno Unito

Gli alpinisti lasciano mucchi di spazzatura sull’Himalaya, con un alpinista locale che rivela il “campo più sporco” che abbia mai visto.

Usando il nome utente di Instagram Tenzi Sherpa, ha pubblicato un video del campo dell’Everest coperto da “tende, bombole di ossigeno vuote, ciotole d’acciaio, cucchiai, assorbenti e carta”.

Lo scalatore, che ha scalato l’Himalaya una settimana fa, ha detto di sentirsi “molto triste ogni volta” quando era in spedizione nella catena montuosa.

Originario dell’Himalaya, incolpa le “corporazioni” per aver lasciato la loro “spazzatura”. [the] montagna [which is] È difficile da pulire.”

Ha invitato il governo a punire le aziende che presumibilmente “tagliano” i loro loghi dalle apparecchiature prima di lasciarle sulla montagna per farle ripulire da altri.



immagine:
Foto: tenzi_sherpa1999 (Instagram)



immagine:
Foto: tenzi_sherpa1999 (Instagram)

Parlando al Times, Luc Boisnard, un ambientalista che mira a ripulire le vette, ha detto che l’Himalaya è stato trasformato in una gigantesca discarica di rifiuti.

Il 53enne ha preso parte a una spedizione per rimuovere 3,7 tonnellate di rifiuti dalla quinta vetta più alta del mondo, il Makalu, e dalla decima vetta più alta dell’Annapurna.

“Dietro ogni roccia trovi così tante bombole di ossigeno, lattine, teloni e scarpe. È davvero orribile”, ha detto Boisnard, che ha definito l’Himalaya “un vero consiglio”.

Ha aggiunto che gli scalatori “hanno lanciato [rubbish] ghiacciai himalayani, dove riappariranno tra 200 anni”.

READ  Aggiornamento sulla traccia dell'uragano Lee: la tempesta "grande e pericolosa" inizia a spostarsi verso la costa orientale con il New England nel cono di previsione

Questa è una versione in edizione limitata della storia, quindi purtroppo questo contenuto non è disponibile.

Sblocca la versione completa

Fa parte di The Himalayan Clean-Up, per liberare montagne di rifiuti ma anche per capire chi sono i principali inquinatori.

L’evento Rifiuti Zero dell’organizzazione quest’anno – in cui i rifiuti vengono raccolti da volontari – sconsiglia l’uso di imballaggi di plastica monouso e raccomanda di portare bottiglie e posate riutilizzabili, utilizzare cartone, stoffa o carta per striscioni e utilizzare guanti non usa e getta.

Circa 800 persone tentano di raggiungere la vetta del Monte Everest ogni stagione di arrampicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *