L’ex star dei Rangers fa una mossa sorprendente mentre annuncia il “nuovo capitolo”

Al gallese mancava un anno per l’accordo con i colossi italiani, ma non compariva nei piani di Massimiliano Allegri.

Dopo il suo periodo di prestito fallito con i Rangers, la Juventus desiderava trasferire il 31enne.

Si credeva che sarebbe tornato in Premier League dopo che il suo trasferimento in Turchia per unirsi ad Andrea Pirlo era fallito, mentre c’era anche un collegamento con la MLS.

Tuttavia, ha scelto il Nizza, squadra della Ligue 1, che è arrivata quinta in Ligue 1 la scorsa stagione e gareggerà in Europa League.

Ramsey ha descritto la mossa come un “nuovo capitolo”.

Gli Eagles sono desiderosi di aggiungere esperienza avendo finora speso oltre 15 milioni di sterline per un trio con un’età media di 20,7 anni. Il club ha descritto il rookie come un “leader talentuoso e carismatico”.

Ramsey ha una vasta esperienza in 75 presenze con il Galles e circa 500 presenze con i club, vincendo titoli con Arsenal e Juventus.

Aaron Ramsey si è trasferito al club francese del Nizza. (Foto di Craig Williamson/Gruppo SNS)

Ha anche portato a casa la medaglia vincendo la Coppa di Scozia con i Rangers, ma è stato un ramo inutilizzato nella finale contro gli Hearts, avendo sbagliato il calcio di rigore decisivo nei calci di rigore della finale di Europa League con l’Eintracht Frankfurt pochi giorni prima.

Nel frattempo, i Rangers sono in Belgio per affrontare l’Union Saint-Gilloise nel terzo turno delle qualificazioni alla UEFA Champions League.

Tuttavia, Giovanni van Bronckhorst avrebbe fornito le reclute estive Rabbi Matondo e Redvan Yilmaz.

Leggi di più

Leggi di più

I Rangers sono tra le prime 33 squadre, ma una caratteristica che li distingue dal riposo: ora è…

READ  Semifinale di Coppa Italia: doppietta di Cristiano Ronaldo e all'andata la Juventus batte l'Inter per 2-1 | notizie di calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.