L’ex presidente cinese Hu Jintao ha lasciato inaspettatamente il congresso del Partito | notizie dal mondo

L’ex presidente cinese Hu Jintao è stato inaspettatamente scortato fuori dalla cerimonia di chiusura del Partito Comunista al potere.

Il 79enne seduto a sinistra Il presidente Xi Jinpingè stato prelevato dai padroni di casa dal palco della sala principale della Grande Sala del Popolo di Pechino.

Lui, il predecessore del signor Shi, sembrava un po’ confuso e confuso mentre gli accoliti lo scortavano fuori. Sembrava resistere ad andarsene, tornando al suo posto a un certo punto.

Mentre usciva, ha scambiato parole con il signor Xi e ha dato una pacca sulla spalla al premier Li Keqiang.

Il signor Hu sembrava un po’ a disagio domenica scorsa quando è stato assistito sullo stesso palco per partecipare alla cerimonia di apertura della conferenza.

I media statali cinesi hanno affermato che il signor Hu “non si sentiva bene” e che lo aveva scortato fuori dalla sessione “per riposare”, aggiungendo che si sentiva “molto meglio”.

Il giornalista di Xinhuant Liu Jiaowen ha affermato che il signor Hu “ha insistito” per partecipare alla sessione di chiusura nonostante abbia trascorso un po’ di tempo di recente a “riprendersi”.

immagine:
Immagine: AP

Il signor Lee, il funzionario numero due del paese e uno dei principali sostenitori delle riforme economiche, è tra quattro dei sette membri del potente Comitato permanente del Politburo del paese che non saranno riconfermati nel cambio di leadership di domenica.

I quattro non erano nell’elenco del nuovo Comitato Centrale del Partito Comunista, composto da 205 membri, approvato nella sessione di chiusura di sabato. Solo i membri del Comitato Centrale possono far parte del Comitato Permanente.

READ  Cotta di Halloween a Seoul - Ultime: il bilancio delle vittime sale a 156 mentre i sopravvissuti ricordano "una cotta lenta e dolorosa"

Il Congresso ha anche approvato un emendamento alla Costituzione del Partito che rafforzerebbe la posizione del presidente Xi CinaCapo.

Il testo della dichiarazione non è stato ancora rilasciato, ma prima che fosse approvato, un’emittente ha letto le ragioni alla base e ha ripetutamente menzionato il signor Xi e i suoi successi nel rafforzare l’esercito, l’economia e il potere del partito.

L’uscita del signor Hu dal Congresso è “molto insolita e molto interessante”

È difficile sopravvalutare la regolamentazione meticolosa, il controllo rigoroso e la pianificazione meticolosa di questi importanti eventi politici in Cina.

Pertanto, quello che è successo a Hu Jintao è stato molto insolito e molto interessante.

Il tempismo è intrigante. È successo dopo la fine della votazione sul nuovo comitato centrale di governo (che è avvenuta senza la circolazione delle telecamere) e dopo che i giornalisti selezionati sono stati ammessi direttamente in aula.

Se fosse un esempio di gioco di potere politico, sarebbe piuttosto insolito. Nonostante si sapesse che il signor Shi credeva che il signor Ho fosse debole, e nonostante appartenessero a diverse ali del partito, gli ex leader erano generalmente rispettati.

È possibile che Hu Jintao stia semplicemente male e sia stato preso per motivi di salute?

Nelle sue brevi osservazioni conclusive, il signor Xi ha affermato che la revisione “fissa requisiti chiari per sostenere e rafforzare la leadership generale del Partito”.

Al precedente congresso del 2017, il partito ha cementato la posizione del signor Xi racchiudendo le sue idee, note come Xi Jinping Thought, nel suo statuto.

L'ex presidente cinese Hu Jintao lascia il suo posto durante la cerimonia di chiusura del 20° Congresso Nazionale del Partito Comunista Cinese
immagine:
Ha scortato Hu Jintao dal suo posto. Immagine: AP

È quasi certo che il signor Shi sarà nominato per un terzo mandato senza precedenti, il che significa che teoricamente potrebbe diventarlo Leader per la vita.

READ  Maria Alyokina delle Pussy Riot fugge dalla Russia vestita da buongustaio dopo aver criticato Putin | notizie dal mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.