L’ex consigliere russo per gli Stati Uniti ricorda il profumo caratteristico di Putin e dice che ha bisogno degli occhiali

L’analista russa ed ex consigliere di Donald Trump, Fiona Hill, ha rivelato nuovi dettagli sui suoi passati incontri con il presidente russo Vladimir Putin.

L’esperto di affari esteri, che ha lavorato anche sotto i presidenti degli Stati Uniti George W. Bush e Barack Obama, ha detto alla BBC dischi dell’isola deserta Programma sui suoi incontri con il Sig. Putin, Presidente della Russia.

ha detto Hill, riferendosi al capo immaginario del servizio di intelligence britannico MI6.

“Ho indossato l’abito, che è uno di quegli abiti su misura, dal modo in cui pulsa la piccola vena sul lato sinistro della sua faccia”, ha aggiunto.

La signora Hill che l’ha fatto di recente Il signor Trump ha accusato Dal tifo Putin per la questione ucraina, ha continuato a ricordare il “costoso orologio” che Putin ha avvertito, così come il suo apparente bisogno di occhiali.

“[He] Ho detto agli ascoltatori le carte che dettagliavano il nome di tutti. “Potevo leggerli tutti, carte che gli dicevano chi era e cosa avrebbe dovuto dire e cose del genere”.

Ha detto: “Ora, sembra davvero strano, ma potevo sentire l’odore che era stato lavato di fresco. Non indossava acqua di colonia, ma era come se fosse appena uscito da un bagno di preparazione speciale o qualcosa del genere, proprio ora”.

“Tutto questo è orchestrato. Ogni piccolo elemento di questo è organizzato. Questa è la performance”, ricorda.

Non era chiaro esattamente quando si sarebbe tenuto l’incontro, anche se la signora Hill ha detto che è successo mentre prestava servizio come National Intelligence Officer degli Stati Uniti dal 2006 al 2009.

READ  "Questo è senza precedenti": centinaia di conducenti bloccati durante la notte sull'autostrada degli Stati Uniti mentre la neve pesante crea il caos | notizie dagli Stati Uniti

Rapporti di recente hanno suggerito che Putin si fosse “gravemente ammalato”, ha detto a Sky News l’ex spia britannica Christopher Steele durante il fine settimana.

“Certo, da quello che abbiamo sentito da fonti in Russia e altrove, è che Putin è, in effetti, gravemente malato”, ha detto. La Russia ha negato tali accuse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.