Lewis Hamilton news: Perché la Mercedes è sotto attacco in Italia

Il direttore tecnico a bordo pista della Mercedes, Andrew Shovlin, ha ammesso che la penalità in griglia di Lewis Hamilton gli aveva costretto la mano per problemi con vari componenti nel parco motori del team.

Il britannico cade in fondo alla griglia con un cambio di propulsore per il Gran Premio d’Italia dopo aver danneggiato uno dei tre ammessi per la stagione nella sua caduta al primo giro a Les Combes con Fernando Alonso dell’Alpine in Belgio due fine settimana fa.

Ciò cancella l’impeccabile record di affidabilità della Mercedes per la stagione e lascia Hamilton con un compito in salita a Monza a causa della difficoltà della W13 nell’abbinare i rivali in linea retta a causa dell’inefficienza aerodinamica.

Shovlin ha notato ulteriori problemi dietro le quinte, spiegando perché il team ha deciso di non farlo, mentre gli elementi utilizzati in precedenza dal pool di Silver Arrows avrebbero potuto essere trasferiti sul set di Hamilton.

«Quell’unità di potenza [from Belgium]”Abbiamo perso la pressione dell’acqua e l’ha spenta, come probabilmente hai sentito durante la gara”, ha detto Shovlin.

“È ancora in HPP e sta subendo alcuni test approfonditi.

“Abbiamo avuto altri problemi con gli altri componenti in piscina che non li hanno disabilitati, ma hanno sicuramente smorzato il nostro interesse a gareggiarli.

“Vogliamo evitare un DNF e l’affidabilità è uno dei nostri punti di forza”.

Sul perché Monza è stato scelto come obiettivo per la vittoria, Shovlin ha aggiunto: “Sulla bilancia delle probabilità, crediamo che ad un certo punto nel resto dell’anno avremo preso una penalità.

“Ecco perché abbiamo deciso che sarebbe stata una strada migliore da prendere perché hai tempi più lunghi e maggiori possibilità di sorpasso”.

READ  Muore Livia Quistolici: Roy è stato ricoverato all'ospedale della stampa dopo che Kovit è stato contratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.