Leicester City 4-2 Watford: Claudio Ranieri riceve un benvenuto da eroe al suo ritorno a King Power

I fan del Leicester City erano di umore nostalgico domenica e puoi capire perché.

Torna al King Power Stadium Claudio Ranieri, che ha portato i Foxes al successo e alla felicità più inaspettati nel calcio inglese vincendo la Premier League 2015-16.

E l’attuale manager del Watford ha ricevuto l’accoglienza da eroe che meritava quando i fan hanno ricordato una campagna quando sono stati cancellati come 5000-1 No Hope – e alla fine sono diventati campioni.

Tutti i lati del campo hanno applaudito, con il 70enne italiano che salutava in ogni angolo e indicava il suo cuore, mentre cercava di trattenere le lacrime.

Questa è la Premier League Leicester City 4-2 Watford: Claudio Ranieri receives hero’s welcome on return to the King Power Stadium Sarà nel mio cuore per tutta la vita. Ranieri ha dichiarato: “Sono molto orgoglioso di far parte della favola del Leicester e della sua storia. Sono un ragazzo molto timido e non voglio mostrare i miei sentimenti. Se sono pronto posso stare tranquillo. Se Sono sorpreso a volte, arrivano piccole lacrime.”

Ma l’amore dei tifosi del Leicester era crudele.

In una partita caotica ed emozionante giocata in condizioni di bufera di neve, Il Leicester ha battuto 4-2 Con i tifosi della squadra di casa che girano a intervalli regolari l’intera gamma delle canzoni di Ranieri.

L’attuale allenatore del Leicester Brendan Rodgers ha detto che la reazione è stata “più felice del cuore”, mentre Ranieri l’ha descritta come “fantastica”.

Ranieri ha già cantato al King Power Stadium, ma questa volta non c’era Andrea Bocelli con la maglia dei Foxes e nessuna copia di Nessun Dorma – come accadde quando il Leicester vinse il trofeo a maggio 2016. Solo lodi e gratitudine da parte dei tifosi che sarebbero . Raccontare quella campagna indimenticabile per le generazioni future.

READ  Un video selfie di Mario Balotelli dopo il gol del Marsiglia nel 2019

Non c’è stata nessuna ripetizione con Leicester dopo.

Raggiunsero i quarti di finale di Champions League la stagione successiva, ma finirono solo 12° in Premier League e Ranieri se n’era andato da tempo, brutalmente espulso nove mesi dopo il momento più bello del club.

Ma Leicester stava colpendo più forte del loro peso – e hanno continuato ad andare avanti, con Rodgers che ha rivendicato le finali consecutive quinto e Vincere la Coppa d’Inghilterra a maggio.

Da allora le Foxes hanno faticato a trovare il loro miglior livello, anche se domenica c’era molto di cui essere ottimisti.

La vittoria sul Watford, in cui Jamie Vardy ha segnato una doppietta, li ha riportati indietro nel primo tempo, a soli cinque punti dalla classifica della Champions League, anche se rimangono le domande su quanto lontano possa spingersi Rodgers, che è stato più volte legato al lavoro del Manchester United loro.

Chris Furian ha detto, da Il sito web di massa Leicester Till I Die.Link esterno

“Con due primi cinque posti, due volte consecutive in Europa, FA Cup e Community Shield, non sta andando così male, vero?

“Per quanto tempo resterà tornerà a Brendan, ma sta costruendo qualcosa al Leicester, ed è un progetto a lungo termine. Se qualcuno può riportare il Leicester in Champions League, sarà Brendan”.

Una spinta importante per Rodgers potrebbe essere il ritorno del centrocampista inglese James Maddison, che è stato eccellente e ha ricevuto una standing ovation quando è stato sostituito dopo un gol e due assist.

Tuttavia, la difesa sarebbe una preoccupazione e hanno mantenuto solo una porta inviolata in campionato, nonostante uno dei migliori portieri di Kasper Schmeichel.

Il match del Leicester a Napoli del 9 dicembre in European League e il match del Liverpool del 22 dicembre nei quarti di finale di Carabao Cup.

Allora, dove sta andando il Leicester da qui? Le loro migliori possibilità di successo potrebbero essere le gare di coppa. Hanno raggiunto i quarti di finale della Coppa Carabao, anche se ti aspetta una trasferta a Liverpool, in testa al loro girone in Europa League, ma potrebbero essere eliminati se perdessero in trasferta contro il Napoli capolista di Serie A.

In effetti, dicembre potrebbe essere un mese decisivo della stagione per i Foxes con una serie di energia drenante che li vede giocare nove partite, comprese le partite di campionato contro Tottenham, Manchester City e Liverpool, nonché i loro incontri di Coppa Carabao ed Europa League.

E Ranieri? Nonostante abbia vinto la Premier League, si trova nella strana posizione di cercare di ricostruire la sua reputazione nel calcio inglese dopo un periodo di tre mesi e mezzo fallito al Fulham nel 2018-2019, che ha portato a solo tre vittorie su 17. Giochi.

Ha raccolto sei punti dalle sue prime sei partite difficili per Watford – una brillante vittoria per 5-2 e 4-1 rispettivamente su Everton e Manchester United, ma è stato battuto da Liverpool, Southampton, Arsenal e ora il suo ex datore di lavoro.

Non avrebbe potuto essere più facile con i poveri difensori Hornets, che hanno ospitato i campioni d’Europa del Chelsea mercoledì, e i detentori della Premier League, il Manchester City sabato.

Resta da vedere se Ranieri può essere un successo a lungo termine al Watford, ma al Leicester sarà sempre una parte della storia e una leggenda ai Foxes.

Claudio Ranieri
Claudio Ranieri ha allenato quattro squadre inglesi: Chelsea, Leicester City, Fulham e ora Watford

Come seguire Leicester sul banner della BBCPiè di pagina dello striscione del Leicester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.