Le migliori immagini dell’incontro mortale di DART con un asteroide

L'immagine finale a pieno formato catturata da DART prima che colpisse l'asteroide Dimorphos.

L’immagine finale a pieno formato catturata da DART prima che colpisse l’asteroide Dimorphos.
immagine: NASA/Johns Hopkins APL

La navicella spaziale DART della NASA era a 6,8 milioni di miglia dalla Terra quando lo era Si è scontrato con un asteroide delle dimensioni di un campo da calcio di lunedi. Nonostante questa enorme distanza, le immagini della collisione e delle sue conseguenze emergono e si rivelano migliori – e molto più bizzarre – di quanto ci aspettassimo.

Con l’inizio dei test lunedì, non era chiaro quanto avremmo visto del test di reindirizzamento del doppio asteroide. Almeno, speravamo di ottenere un’esperienza POV dalla fotocamera DART integrata, chiamata DracoViste dalle dimensioni di una scatola da scarpe LICIA Cubo, che era in ritardo rispetto alla sfortunata navicella spaziale della NASA. Non hanno deluso.

Abbiamo anche appreso che gli occhi telescopici osservavano da lontano, compresi gli osservatori a terra e due telescopi spaziali abbastanza popolari, Hubble e Webb. Ancora una volta, non hanno deluso.

Siamo ancora agli inizi in termini di raccolta di dati, ma il risultato combinato è che abbiamo un quadro ragionevolmente chiaro di cosa è successo quando DART ha colpito Dimorphos. Questo è fantastico in termini di coinvolgimento del pubblico per quello che è Una missione molto importante per deviare un asteroidema anche in termini di scienza necessaria per sapere se funziona davvero.

READ  Sintomi di demenza: i primi segni possono includere costipazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.