Le autorità del Costa Rica trovano il relitto che si ritiene provenga da un aereo che trasportava un uomo d’affari tedesco

SAN JOSE (Reuters) – L’uomo d’affari tedesco Rainer Schaller, noto come gruppo di studi di fitness, era tra i passeggeri di un aereo che si ritiene sia precipitato in Costa Rica, hanno riferito sabato le autorità del Paese centroamericano.

Le autorità del Costa Rica hanno affermato di aver trovato dei relitti sabato a circa 28 chilometri dall’aeroporto di Limone, presumibilmente da un aereo privato che trasportava Schaller, fondatore della catena di palestre tedesca McFit, e alcuni membri della sua famiglia.

Schaller, 53 anni, viaggiava con altri tedeschi tra cui una donna di 44 anni, un uomo di 40 anni e due minorenni. Il ministero della sicurezza del Costa Rica ha affermato che il pilota 66enne era cittadino svizzero.

Il ministro della sicurezza costaricano Jorge Torres ha affermato in precedenza che le autorità costaricane hanno ricevuto un avviso venerdì sera sull’aereo scomparso, che era in viaggio dal Messico a Limón.

Torres ha detto che l’aereo ha perso il contatto con la torre di controllo vicino a Barra de Parismina, a pochi minuti da Limón.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Segnalazione aggiuntiva di Alvaro Murillo a San Jose; Scritto da Cassandra Garrison. Montaggio di Jason Neely, Matthew Lewis e Daniel Wallis

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

READ  L'ex registro della Royal Navy Farthing accusa il Ministero della Difesa di aver bloccato il volo di evacuazione da Kabul che aveva organizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.